Ispirazioni metropolitane

Home » Poesia » Poesia interrotta #3 – Giardino in amore

Poesia interrotta #3 – Giardino in amore

Al giardin fiorito camminar mi accingo,
alberi verdi, fiori colorati.
La natura mi accoglie inebriando i sensi.
Rugosa la corteccia del faggio,
lucente la viola altezzosa,
coccolar mi fa il cinghettar dei pettirossi,
ma olezzo da i fior non mi spieg…

… Amo’, hai calpestato una merda!

Annunci

10 commenti

  1. Silvia ha detto:

    Ma dai…..come rovinare tutta la poesia!!!! :PBuona giornata 🙂

    Date: Tue, 14 Oct 2014 05:57:09 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Mi piace

  2. poetella ha detto:

    ma si fa?
    E sta un po’ attento, no!

    Mi piace

  3. ombreflessuose ha detto:

    Anche l’ inatteso momento fa parte della poesia
    Ma meglio evitare… se possibile
    Sorrisi
    Mistral

    Mi piace

  4. lilasmile ha detto:

    ohibò, credo che peggio di così non poteva andare ma pure questo a volte succede!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: