Ispirazioni metropolitane

Home » Conoscersi » Riflessioni su Post, Commenti e Like

Riflessioni su Post, Commenti e Like

Il mondo è bello perchè vario e dato che siamo tante menti differenti, non voglio generalizzare il contenuto di questo post, quindi scriverò ciò che penso IO a riguardo.

Prima di tutto, ovvietà, il contenuto di un mio post nasce da un’idea o da qualcosa che mi ha colpito durante i pensieri o le cose che osservo nell’arco di una giornata.
Dal momento in cui l’idea viene partorita dal mio cervello e si concretizza in un post, ho come intento primario quello di generare interesse e curiosità negli altri. Vorrei far provare a voi ciò che io provo quando sono stimolato positivamente da ciò che vedo, leggo o penso. In pratica è voglia di trasmettere qualcosa; c’è chi lo fa con poesie, canzoni, quadri, io lo faccio con questi post.

L’aspettativa, quindi, è quella di creare interesse.
Con l’evolvere (in bene o in male che sia) del mio scrivere anche le aspettative che riponevo nei miei articoli sono cambiate. Le ambizioni, dopo pochi mesi, sono maggiori e vanno oltre quelle iniziali. Ora come ora il mio personale ed istintivo percorso evolutivo mi ha portato a fare un piccolo passo in avanti, sono passato dal voler creare interesse al voler creare interesse e dibattito.
Non sempre ovviamente, ma post come questo, ha proprio questo intento. Mi piace un sacco avere vostre idee, pareri, critiche o approvazioni, mi piace scambiare opinioni con voi.
Proprio per questo motivo spesso trovo il solo “mi piace” fuori luogo. Chiariamo, i “like” hanno senso in molti post, ma in alcuni post sono asettici. Personalmente uso il like per esprimere un apprezzamento quando ho poco da dire o ribattere, ma anche in questo caso preferisco scriverlo. Mi piace una foto, mi piace una poesia.. ma se mi viene posta una domanda o un articolo mi stimola molto io scrivo un commento, anche solo per esprimere ciò che provo o penso (anche se può non interessare all’interlocutore).
Ho un rapporto di “amore/odio” con i like anche perchè non so fino a che punto siano reali. Il like può essere messo di fretta, anche senza leggere il post e solo per far piacere al creatore dell’articolo che si segue; il commento invece, per forza di cose, necessità di una lettura totale o per lo meno parziale dell’articolo, lo trovo più concreto, umano, stimolante.
Se non si fosse capito, trovo totalmente inutili i like messi tanto per da gente di passaggio.

Credo di poter sembrare arrogante ma non è così, credo che bene o male in molti la pensino come me anche se non la metterebbero giù in maniera così cruda. E sia chiaro, non pretendo che ciò avvenga sempre o debba sempre essere fatto, ci mancherebbe altro, ma il mio intento è quello di stabilire un contatto che va oltre il click di quel pulsante con il pollice all’insu.

E devo ammettere che per ora sono molto fortunato, perchè gran parte delle persone che mi seguono hanno voglia di interagire almeno quanta ne ho io. E spesso si creano davvero delle belle discussioni sugli argomenti più svariati. Che figata che siete, mi coccolate e date soddisfazione allo stesso tempo!

Voi come vi ponete a riguardo? Pensate che io sia eccessivo in quello che ho scritto? Ho dimenticato qualcosa?

Annunci

41 commenti

  1. Silvia ha detto:

    Tu hai ragione, ma vedi capita che non si ha il tempo o la voglia (perché ad esempio non ci sente bene) o altre mille motivi per non commentare e allora si legge e si lascia un like per far vedere che si è passati. Probabilmente sbaglio, ma personalmente non mi voglio sentire “obbligata” a commentare…altrimenti, per come sono io, evito addirittura di passare. I commento dev’essere, come hai detto tu, una voglia di scambiare le opinioni e le idee….ma non può mai diventare un obbligo. (pensiero del tutto personale)Buona giornata!

    Date: Wed, 5 Nov 2014 07:32:13 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Sono d’accordo con quanto scritto da te. Difatti a me non piacciono i like di comodo, non quelli sentiti. Ed è ovvio, scontato, che nessuno si deve sentire minimamente in dovere di fare una cosa in quanto ognuno, tutti sono liberi di fare e comportarsi come meglio reputano secondo il loro pensiero. Io ho semplicemente espresso il mio punto di vista sulla questione. Anche io spesso vado di fretta e non lascio commenti.. ma se ho tempo e mi capita di leggere qualcosa che mi colpisce, beh allora lo faccio non “accontentandomi” del like.

      Mi piace

  2. RosaVelata ha detto:

    riflessione legittima. Io non commento quasi mai. Perchè non sono una brava commentatrice. A volte scrivo commenti che poi non posto. Meglio che mi astenga dallo scrivere sciocchezze. Ma se metto il like è perchè ho letto. Anche questo son molto incerta se pubblicarlo… ma sì dai… per una volta…
    Baci

    Mi piace

  3. tiZ ha detto:

    a volte non c’è nulla da aggiungere,
    a volte è stato detto tutto,
    a volte non si scrive per non riaprire ferite, per non approfondire,
    a volte non si scrive per timidezza, alcune persone hanno bisogno di tempo, di capire chi c’è dall’altra parte prima di lasciare un pò di sè e prima di lasciarsi andare.
    i contatti, fossero anche virtuali, per essere sinceri hanno bisogno di tempo.
    tiZ

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Ti ringrazio per aver risposto, davvero. Hai fatto emergere alcuni aspetti a cui non avevo pensato o non mi ero soffermato! In effetti dietro un post c’è anche una persona, quindi c’è anche il carattere che influisce su come ci si comporta anche in rete.

      Liked by 1 persona

  4. antonella1972 ha detto:

    Ciao caro,sono blogger da quando ne avevo 38 anni,argomenti in precedenza che non erano quelli che affronto oggi.Comunque la statistica degli oggi è molto più elevata come follow perchè affronto un genere innovativo.ma è più facile che chi passi lasci un “mi piace” o un commento di apprezzamento chiuso tra le parentesi o un “buon giorno”,ma a me va bene così.Personalmente anche io devo far così se penso a quanti blogger seguo e quanto ci sia da leggere,mi rimane poco di tempo se mi soffermo a dare una opinione molto ampia di ciò che avete scritto,mi diventa un piacere h24(mission impossibile!!)!!Con affetto,alla prossima

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Ciao Antonella, hai affrontato un tema a cui non avevo pensato! Il numero di gente che segui in effetti può influire molto su ciò che ho detto. Seguendo “poche” persone sicuramente è più facile interagire in maniera più completa con loro. Chi ha mooolte persone da seguire invece giustamente e per forza di cose ha meno tempo a disposizione per far commenti, deve fare una cernita. Quindi qui mi pongo un’altra domanda.. ne vale la pena aumentare la gente da seguire se poi si va a discapito della qualità della comunicazione?

      Liked by 1 persona

      • antonella1972 ha detto:

        Dipende,dipende dalle motivazioni che ci hanno spinto ad aprire un blog,personalmente sono sia per comunicare,sia conoscere gli argomenti che trattate e in ultimo far conoscere le mie poesia,ma non posso ridurre i blog,al momento siete tutti ottimi,ognuno a vostro genere e modo.Ma comunque non sarà mia intenzione ridurre a qualità anche se in un futuro si parlerà di follow che superano i tre zero 🙂 (magari!)…sarà comunque un interscambio positivo vantaggioso a me e a loro “catena di s.antonio”del farci conoscere su massa.

        Liked by 1 persona

  5. antonella1972 ha detto:

    Ops perdonami l’errore a me e a voi e non a me e loro!

    Mi piace

  6. lilasmile ha detto:

    Prima di tutto il mondo è bello perché è ..avariato..scherzo! Cix hai ragione: alcuni post come questo presuppongono una lettura attenta e un dialogo con chi ha scritto il post. Personalmente non disprezzo i like, io li metto a ragione veduta e non a capocchia. Certo, se vedo un commento da me mi fa piacere anche se mi rendo conto che non è sempre facile commentare la poesia, a volte si rischia di scrivere cose scontate. E comunque è bello avere un confronto con chi commenta. Purtroppo io non riesco sempre a visitare tutti i miei followers, non è facile..ma mi piace partecipare.
    Un sorriso. Lila

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Beh non ho detto che bisogna partecipare a tutti i post di tutti. Io ad esempio mi faccio molto influenzare, in base al tempo a disposizione, dal titolo e dalla lunghezza di un post! Se un post attira la mia attenzione ci dedico del tempo e se ho qualcosa da dire mi piace interagire con chi ha pubblicato. Diciamo che è un mio personale modo per dimostrare l’apprezzamento, per pagare il “biglietto” della visita all’opera che mi è stata proposta

      Mi piace

  7. Laura ha detto:

    Se metti un mi piace per una foto non c’e’ molto da commentare, al limite puoi scriverlo, mi piace perche’…. pero’ se c’e’ una discussione o come dici tu poni una domanda beh il commento serve, ognuno puo’ dire la sua e c’e’ un confronto, il bello e’ proprio quello, pero’ non devi essere costretto a farlo! Baci e buona serata, 🙂

    Mi piace

  8. meo..... laura ha detto:

    non deve esistere l’obbligo del commento…….
    molti leggono , ma non capiscono cosa leggono
    io se commento ho letto e forse riletto se no capisco
    non tutti fanno cosi e so benissimo che se metto un like cosi per fare
    sono un coglione
    perchè fondamentalmente nonho9 letto ma do ragione a volte a silvia
    il tempo è tiranno, anche se sbagliato.
    interessante il tuo blog
    pieno di parole.
    mi piace.

    marcello

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Grazie per il commento.. a volte le parole sono troppe, cerco di non esagerare per non annoiare (di mio non sono logorroico in realtà) ma non sempre si può riassumere tutto perchè come è capitato oggi a me poi si dimenticano dei concetti.

      Insomma.. con sto post credo di aver toccato un argomento banale ma allo stesso tempo controverso e che ci riguarda tutti, che ha tante sfaccettature e come è giusto che sia, tanti modi di viverlo in maniera differente.

      Liked by 2 people

  9. viola ha detto:

    Buonasera caro , io ad esempio seguo più di mille blog e onestamente non riesco a commentare e mettere la stellina del like a tutti per il semplice fatto che é impossibile per questioni di tempo, altrimenti devo stare attaccata al pc per tutto il tempo anziché vivere .faccio quel che posso , ho uguasi 1200 iscritti al mio blog e cerco di leggerli tutti .la mia posta elettronica é sempre piena .Comunque il tuo blog mi piace e oggi ti sei beccato la mia stellina e anche la mia opinione .Lieta serata 🙂 Viola

    Mi piace

  10. pagurina9 ha detto:

    La spontaneità é la cosa più importante, sia che si tratti di like che di commenti.
    Condivido perfettamente il tuo pensiero circa quanto sia bello lo scambio di idee e di opinioni e quanto sia triste quando ad una domanda non segua nessun commento, soprattutto se il post ha proprio l’intenzione di essere spunto per una discussione.
    Ho avuto anche la possibilità di ampliare il mio punto di vista leggendo proprio i commenti al tuo post e scoprendo punti di vista diversi dai miei, che dire: grazie doppiamente, per il post e per la discussione che hai generato.

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Uh.. grazie 🙂 Era quella la mia intenzione ed evidentemente con alcuni di voi compresa te ci sono riuscito. anche a me i commenti hanno completato la visione sull’argomento facendomi riflettere su cose a cui non avevo pensato, è proprio questo il bello degli scambi di opinione!
      Ovviamente non tutti i post hanno questo scopo, ma quando ci vuole ci vuole 🙂

      E ora mi rimbocco le maniche, spalanco la finestra e mi dedico alla mia “emozionante” serata

      Liked by 1 persona

  11. arrivo solo ora, ho letto il tuo post ed i vari commenti di chi mi ha preceduto….io normalmente quando posto qualcosa è perchè mi piace conservarlo, lo faccio più per me che per il pubblico, quando sto al pc sono solo ritagli di tempo, uso spesso i like come forma di saluto, per dire sono passata da te, oppure ho letto il tuo commento…..a volte commento, ma poi so che tanto mi è difficile seguire una discussione proprio perchè non sono sempre davanti al pc,…ecco ora ho detto anche la mia, ciao e buona serata

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      In effetti come mi avete fatto notare il tempo dedicato al blog assieme ad altri fattori è fondamentale per determinare alcuni comportamenti dei blogger.
      Giustamente ognuno fa quello che gli pare e che è più consono alle sue attitudini e possibilità. Io personalmente sono felice di chiacchierare e scambiare opinioni con voi; se un giorno tutto questo dovesse finire, beh troverò altri modi oltre a quelli che già conosco ed utilizzo al di fuori di questo blog 🙂

      buona serata e grazie davvero per essere passata di qui

      Liked by 1 persona

  12. al prossimo post…notte 🙂

    Liked by 1 persona

  13. aliceebianconiglio ha detto:

    Per quanto mi riguarda, non è una questione di tempo o voglia.
    Quando trovo un articolo interessante, ma non ho niente di intelligente da aggiungere, perché dice già tanto, lo dice bene, lo dice e basta, io clicco sul like. Non mi piace essere ridondante, retorica, noiosa, soprattutto nello spazio altrui.
    Buona domenica!

    Mi piace

  14. sherazade ha detto:

    Meglio pochi ma buoni a.m.i.c.i e non followers e pochi Mi piace che accompagnano un seppur breve commento.
    Questo su Splinder nn era possibile e l’effetto era assolutamente positivo.
    Nessuno costringe nessuno ma iscriversi a un blog significa anche il piacere di leggere
    e di interagire altrimenti mi leggo chesso’ Marquez che è pure morto e va bene così.
    Ma i followers e i Like fanno classifica e la competizione sibillinamente arriva anche dove nn dovrebbe.

    Detto cio e cio detto è ovvio che siamo passati dalla parola alla parola scritta ai geroglifici fatti di stelline e di emoticons 😉 🙂

    sheraconuninchinomagariappenaccennatoeh

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Ora che i miei followers sono aumentati ed io seguo più blogger (intorno ai 200 in ambo i lati) rispetto a quando ho scritto il post le cose ancora non mi sono cambiate. Leggo e partecipo attivamente agli articoli che sono di mio interesse. Se c’è qualcosa che mi piace ma che non ha bisogno di essere solo commentato metto solo il like, o scrivo un commentino del tipo “mi piace” o “veramente bello/a” ecc..
      Pero’ in quei post dove ci sono da fare considerazione, o si fa una domanda, e il post mi è piaciuto, io scrivo, rispondo, partecipo. Perchè, per me, è questo il bello del blog, comunicazione e partecipazione. Non sono alla ricerca di numeri inconsistenti, non mi servono per farmi sentire grande e figo; a me piace usare questo spazio come una bella area dove ci si può esprimere su concetti ed idee.

      Cixchericambiailmezzoinchinoetistringelamanoconvigoremaenzafartimale

      Mi piace

  15. alessialia ha detto:

    volevo mettere solo il mi piace però DEVO commentare!!!! hai ragione! è vero il mi piace può essere messo a caso. A volte metto anche io però solo il mi piace perchè sono col cellulare e la connessione mi ci fa mettere un sacco x commentare… poi magari a volte è per dire che sono d’accordo con quanto scritto. però in generale piace anche a me interagire commentando

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: