Ispirazioni metropolitane

Home » Conoscersi » Fissazioni, manie…

Fissazioni, manie…

Si lo so, tutti/e voi siete degli esseri umani quasi perfetti. Sapete fare mille cose, siete brillanti, affascinanti, accattivanti, intelligenti.
Ebbene si, siete degli esseri quasi perfetti.. beh quasi perfetti… quasi solo a causa di quella piccolissima imperfezione, conosciuta ai più come fissazione, che vi perseguita e che non vi permette di raggiungere la massima espressione di voi stessi, l’apice della vostra magnificenza.

Diciamoci la verità, ognuno di noi, visto dagli altri, è un individuo che non ci sta bene con la testa, un pazzo, uno NON normale.

Volete qualche esempio? Eccovi accontentati.
1) Cassetti semi aperti da chiudere.
Apri il cassetto, prendi magari le posate e poi lo lasci semi aperto.. quel tanto che basta da far scatenare la furia omicida di chi vi sta osservando che con uno scatto da tigre si fionda sul cassetto e lo chiude con veemenza! Si quella stessa persona ti guarda fisso negli occhi e ti dice: “Il cassetto ti chiude, che se ti rimangono dentro le dita poi ti fai male!”
Stesso discorso vale quasi per qualsiasi cosa che si chiude e che si lascia aperta in casa (anta dell’armadio, sportello del forno a microonde, ecc..).

20141110_234338

2) Lavarsi le mani in cucina anzichè in bagno.
Questa l’ho scoperta da poco… c’è un mio amico che dopo che va in bagno a fare i suoi bisogni, quando ha finito si dirige in cucina e li si sciaqua le mani. Ma perchèèèèè? C’è il lavandino in bagno, c’è l’asciugamano, c’è il sapone, ci sono tutte le comodità che ti servono!! Perchè vai in cucina?!?!?! Ebbene si, la sua ragazza dopo un po’ non ci ha visto più ed ora lo sta “educando”!

3) Non riuscire a bere il fondo delle bottiglie.
Anche questa è di un mio amico. Beve la bottiglia d’acqua, ma quando arriva al fondo ne lascia un dito e non riesce più a berla. Si blocca, non ce la fa, è più forte di lui!
Stessa cosa vale per il fondo dei pacchi dei biscotti, ne lascia sempre qualcuno anche integro. Stesso discorso per le fettebiscottate! Quando pero’ gli verso l’acqua nella bottiglia piena, piuttosto che travaso i biscotti nel pacco nuovo non si accorge di nulla e mangia!! Ahhh se sono un burlone 😀

20141110_234119

4) Togliere le briciole dal biscotto prima di inzupparlo.
Un mio amico quando fa colazione prende il biscotto e … prima di pucciarlo nel latte o nel the lo “pulisce”, gli toglie le bricioline sbattendolo contro il piattino. Dopo di che lo immerge e lo mangia!!!

5) Posizionare i contenitori uno dentro l’altro.
Hai 5 contenitori tutti di dimensioni diverse? Bene l’idea migliore è metterli uno dentro l’altro così non occupano spazio!! Ahhhhhhh!!! E quando mi serve quello più piccolo che faccio? Chiedo un’ora di ferie per andare a casa e cominciare ad aprirli uno per uno fin quando non arrivo al nucleo della matriosca? … Tremendo!

7) Metodologia per stendere le robe.
Questa lo ammetto, è di mia mamma! Se qualcuno gli stende le robe non con le sue regole e le sue posizioni geometriche ci sono due alternative: o le toglie e le rimette lei ripassando dopo di te come un segugio oppure mi è col fiato sul collo fin quando non le posiziono come vuole lei! E no perchè altrimenti così possono volare via; e no perchè così poi si vede il segno; e no perchè così altrimenti non si asciugano bene… ahhhhhhhhhhh!

8) Lavarsi le mani di continuo
Ho un collega che si lava le mani almeno 20 volte al giorno.. e quando se le lava ci sta almeno 2 minuti sotto uno scroscio fortissimo (sembra si faccia la doccia).. ma questa forse non è una fissazione ma una malattia. Ha addirittura portato i guanti per pulire il suo scalda vivande!

9) Tappeti perfettamente paralleli alla porta o al mobile.
Quante volte se vedete il tappeto fuori posto non vi viene voglia di metterlo in linea con la porta o con il mobile? Io conosco una persona che lo fa e la faccio impazzire spostandolo di continuo!

20141110_234137

Dai facciamoci due risate e raccontatemi le vostre manie 🙂

Annunci

45 commenti

  1. mairitombako ha detto:

    MI PIACE LA PULIZIA NELLA CASA…E AI MIEI ABITI..SONO MOLTO STRETTA SU QUESTO…
    NON HO MANIE IN GENERALE ..
    UN ABBRACCIO

    Mi piace

  2. lilasmile ha detto:

    Quanto tempo ho per pensarci? Nel frattempo posso andare a lavarmi le mani? 😀

    Mi piace

  3. Evaporata ha detto:

    Il mio repertorio comprende qualcuna che hai elencato, tipo chiudere i cassetti. Devo però osservare che certe pratiche maniacali sono più rilevanti in chi vive solo poiché la propria casa diventa come una tana. E, si sa, ogni animale è molto geloso della propria tana. 😉

    Mi piace

  4. Bloom2489 ha detto:

    Fantastico il punto 7, credevo di essere la sola al mondo alle prese con questa fissazione!
    A proposito di bottiglie d’acqua, all’università c’è un distributore e, al contrario del tuo amico, io non riesco a riempirla fino all’orlo. Devo lasciarne un quarto vuoto, è più forte di me 😀

    Mi piace

  5. Silvia ha detto:

    ci ho pensato ma sinceramente penso di non averne, forse perché la perfezione del “tutto a posto” non mi piace quando è esagerata, ecco direi che non amo gli eccessi, ma non è una mania.

    Mi piace

  6. lilasmile ha detto:

    uhhmm partendo dal fatto che in effetti mi considero quasi perfetta eheh, una mania che ho io è quella di vedere i cucchiaini disposti in un certo modo nel cassetto, non è il verso più comodo per prenderli ma è quello che piace a me e poi mi piace un po’ buttarla in caciara, non so se mi sono spiegata..

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Mmm vediamo se ho capito! Ti piace un determinato allineamento dei cucchiaini, scomodo in quanto non si possono prendere facilmente. Tuttavia dopo un po ti stanchi e allora SBAM, caciara. I cucchiaini li metti assieme ai coltelli, i coltelli con le forchette e i cucchiai con le apri scatole!
      Ho capito il senso? 🙂

      Mi piace

      • lilasmile ha detto:

        Mi hai fatto ridere ma non è questo il senso. Mi spiego. Dei cucchiaini è vero, mi piace un certo allineamento mentre la butto in caciara in genere con alcune cose nella casa. Non sono molto ordinata anche se nel mio disordine trovo tutto 🙂
        Però sta cosa che hai detto tu di mettere le posate un po’ a capocchia oltre a farmi ridere posso sperimentarla 😛

        Mi piace

      • Cix79 ha detto:

        Mi sa che ti ho dato una pessima idea … già ti vedo con vistosi cerotti a coprire le ferite da taglio dei coltelli che grazie alla mia brillante idea si trovano da tutt’altra parte! No, non farlo, ti prego, terrei le tue dita sulla coscienza!

        Mi piace

      • lilasmile ha detto:

        Per quello a volte non c’è bisogno dei tuoi consigli, faccio da sola e comunque hai ragione: in cucina e non solo in cucina bisogna stare avveduti con gli attrezzi da cucina! 🙂

        Liked by 1 persona

  7. Laura ha detto:

    😀 , io sono la sette, come tua mamma, se Chiara, mia figlia, stende, io riposiziono tutto perche’ non va bene, ahahahah, tu sei tremendo!!! Mi piace troppo quella dei tappeti, 😀 tu li sposti, sei troppo simpatico! Buona giornata per domani, io con i cassetti non vado d’accordo, mi chiudo le dita dentro! 😀

    Liked by 1 persona

  8. cristinadellamore ha detto:

    Si chiama OCD – disturbo ossessivo compulsivo, e ci si può convivere. Io per esempio devo preparare la sera prima quello che indosserò la mattina dopo, dalla biancheria al vestito alle scarpe. Lei no, lei sceglie all’ultimo momento, ed è uno spettacolo vederla frugare nei cassetti e nell’armadio solo con l’asciugamano attorno alla vita

    Liked by 1 persona

  9. Oddio io sono pazza lo so e lo ammetto, parliamo di un paio di mie manie….1) se l’anta dell’armadio non è perfettamente chiusa non riesco nemmeno a dormire, così se sono a letto e me ne accorgo mi alzo immediatamente a chiuderla, 2) i piatti nello scolapiatti, hanno tutti una loro posizione, chi lava al posto mio e non rispetta la loro collocazione mi manda in bestia, non urlo perchè altrimenti il favore non me lo fanno più, ma perdo il mio tempo a riposizionarli…..il mio collega invece ha una strana mania, entriamo in una stanza, le sedie sono al loro posto allineate, no lui le deve spostare sempre tutte, o un pò più avanti o un poco più indietro…boh, non l’ho mai capita, ma io esco dalla stanza e lo lascio fare….. Buona giornata

    Liked by 1 persona

  10. pagurina9 ha detto:

    Arghhhhh , commento partito senza poter scrivere nulla…. Dicevo che quando ho letto il punto sui cassetti ho avuto un brivido 🙂 colpevoleeeee! E una delle mie fissazioni! Simpatico post complimenti 🙂

    Mi piace

  11. pagurina9 ha detto:

    Dimenticavo….a questo punto tocca a te… Quali sono le tue?

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Una mia mania era quella di dover lavare le stoviglie subito dopo aver finito di mangiare. Non sopporto vedere piatti bicchieri pentole e posate sporche.
      Con la convivenza “forzata” di questi anni pero’ ho dovuto smussare questo lato ed ora “me ne fotto”.
      A breve pero’ so che tornerò il maniaco di un tempo 😀

      Liked by 1 persona

  12. Neda ha detto:

    La mia mania: gli interruttori della luce. Fuori da ogni porta ci sono le scatole con i deviatori di corrente a due o tre interruttori e devono essere tutti nello stesso senso, verso il basso o verso l’alto, se uno è fuori posto, giro per le stanze azionandoli fino a che sono uguali.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: