Ispirazioni metropolitane

Home » Pensieri » Nostalgia

Nostalgia

Sapete cosa? Internet è stata una grande invenzione. Tutti possono accedere al sapere, tutti possono divertirsi e passare il tempo, tutti sono connessi e possono comunicare anche se separati da grandi distanze.
Come direbbe Pintus con la voce di Pizzul: “E’ tutto molto belloooo”!
Eppure io, nonostante questi apporti positivi alla vita, sono triste, nostalgico.

Preferivo quando non sentivo gli amici per una settimana, ma poi ci si chiamava e si parlava a voce anzichè mandarci qualche messaggio sporadico su what’s up!

Preferivo passare le serate seduto su un muretto a chiacchierare per interminabili ore con gli amici piuttosto che passare le serate a giocare al pc anche se in conference su skype con tante persone.

Preferivo chiedere informazioni ad un amico andandolo a trovare a casa piuttosto che farmi i cazzi suoi su facebook.

Preferivo ricevere una lettera cartacea, una cartolina con su la scrittura e gli odori del mittente che erano permeati di emozioni, piuttosto che sterili ed asettiche foto o messaggi su mms, email o what’s up.

Preferivo un bacio sulla guancia, una pacca sulla spalla, un abbraccio piuttosto che un tvb via sms!

Che ci volete fare, oggi mi sono ritrovato nostalgico!

 

E per chiudere in bellezza vi saluto con questa canzone scoperta oggi

 

 

 

Annunci

39 commenti

  1. fulvialuna1 ha detto:

    A volte anche a me prende….

    Mi piace

  2. Affy ha detto:

    Eh no, non cominciamo con la nostalgia che è ‘na roba contagiosa.

    Mi piace

  3. chiaralorenzetti ha detto:

    Ma lo puoi sempre fare, chi te lo impedisce?
    Io faccio entrambe le cose 🙂

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      sisi lo so e nel mio piccolo lo faccio! solo che quando vedo ad esempio in treno, in metro, in bus, nelle varie fermate tutta sta gente con la testa ficcata sui telefonini mi scatta l’angoscia, la rabbia, la tristezza

      Liked by 1 persona

      • chiaralorenzetti ha detto:

        Vero. Pero, non posso garantire, prima dell’avvento dei cellulari sei sicuro che tutti parlassero con tutti? Prima si stava chiusi nei propri silenzi assenti, magari con un libro; ora lo si nasconde dentro ad un video.

        Mi piace

      • Cix79 ha detto:

        Forse hai ragione, anche se quella della lettura l’ho sempre vista più come qualcosa di “culturale” più che nascondersi agli altri. Probabilmente è un po’ entrambe le cose

        Mi piace

      • chiaralorenzetti ha detto:

        Per due anni della mia vita ho viaggiato in treno, e le migliori compagnie le ho incontrate da Milano a Firenze. Nelle tratte brevi, quasi mai neppure uno sguardo.
        Io non sono contro la tecnologia, ma non ho connessione al cellulare quando sono in giro. In questo modo posso dedicarmi alle persone, alle cose che passano, agli imprevisti. A casa, quando ho tempo o al lavoro, il pc mi tiene compagnia

        Liked by 1 persona

  4. […] Nostalgia. […]

    Mi piace

  5. Laura ha detto:

    Pintus e’ troppo forte, 😀 io adoro navigare nel web, cerco ricette, leggo blog, mi piace la poesia, adoro le foto, e i racconti, ci sono persone bravissime che scrivono davvero bene, scrivo nel mio blog e mi piace tantissimo, io non chatto, non amo facebook, a volte sto delle settimane senza aprirlo, poi nella posta mi arriva la mail che ci sono 200 notifiche, 😀 ma il contatto umano ce l’ho tutti i giorni, ci mancherebbe, internet se lo usi nel modo giusto e’ molto utile ma posso capire la tua nostalgia, un bacio sulla guancia e’ molto meglio di un tvb via sms, un abbraccio, 🙂

    Mi piace

  6. Louis Salviati ha detto:

    Passo da questo blog per la prima volta. Mi piace il tema, complimenti. 🙂
    Buona serata.

    Mi piace

  7. enricogarrou ha detto:

    Mi Sto arrivando! Che hai ragione. Un caro saluto

    Mi piace

  8. nostalgia tanta anch’io oggi…..però sai io che ho mio figlio lontano (come tu e la tua famiglia) poterlo vedere su di un monitor piuttosto che sentire solo la sua voce al tel, avere una sua foto in istantanea mi fa pensare che sono molto più fortunata ora che c’è tutta questa tecnologia, certo che la mancanza c’è…..ma forse la si supera meglio….un abbraccio virtualissimo

    Mi piace

  9. Silvia ha detto:

    Dipende solo da te, non è mica obbligatorio lasciarsi coinvolgere da internet, si può, anzi bisogna continuare a mantere i contatti e le amicizie nel reale, la vita di ogni giorno deve sempre avere la precedenza su internet!

    Liked by 1 persona

  10. Musa ha detto:

    Sono d’accordo con quello che hai scritto..

    Mi piace

  11. lilasmile ha detto:

    La canzone non l’avevo mai sentita ed è significativa di questo periodo storico caratterizzato da comunicazioni veloci. Io però sono fiduciosa, fidandomi dell’istinto cerco di capire se una conoscenza virtuale voglio trasformale in conoscenza reale. Certo anche io preferisco un abbraccio e un bacio reale ma comunque mi fa piacere ricevere anche solo un sorriso virtualmente. E poi immagino..il virtuale forse è bello solo per quello.
    Oh, mi è venuto un commento quasi serio..

    Mi piace

  12. woo ha detto:

    sono d’accordo con te. ultimamente ho scelto di tornare al vecchio mondo e di avere a che fare con persone REALI

    Mi piace

  13. pagurina9 ha detto:

    Una volta in un mio primo blog mi ricordo di aver fatto un post simile e non ti dico la marea di critiche che ho ricevuto perchè mi si faceva notare che comunque scrivendo un post stavo usando un mezzo tecnologico, lo stesso di cui mi stavo lamentando e che scrivendo un blog lasciavo volontariamente che i miei pensieri arrivassero attraverso la rete a molte persone “sconosciute”..
    Beh, ognuno ha il sacrosanto diritto di esprimere il proprio parere e di essere nostalgico, la tecnologia e la nostalgia possono convivere, una non esclude l’altra a mio parere,no? 🙂
    E’ anche vero che in un mondo dove esiste il cellulare e le persone non sono più puntuali, hanno perso la facoltà di scrivere correttamente una frase, si lasciano per messaggio e si limitano a digitare faccine quando non hanno cose da dire e non si può vederle mentre pigiano a caso senza ascoltare, ci sono le ECCEZIONI per cui io ringrazio ogni giorno! 🙂

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Decisamente vero, io non critico il mezzo e le sue potenzialità, ma l’eccessivo utilizzo, l’utilizzo errato che se ne fa. La’ltro giorno una signora si è sentita male in stazione ed un tizio invece di soccorrerla si è messo a fare la foto.. che persona sei?
      Ripeto il mezzo è potente e ben utilizzato è davvero figo, però sarebbe da utilizzare in maniera “corretta” e senza esagerazioni.

      Liked by 1 persona

  14. tiZ ha detto:

    bravo cix !! io personalmente detesto Wp e le conversazioni in chat varie. come se si potesse parlare di cose serie tra 1 emoticon e l’altra.
    ti assicuro che quelli che la pensano come me hanno lo stesso desiderio di vedersi e guardarsi negli altri. e così facciamo.
    per tutti gli altri… non c’è nulla da fare.

    Liked by 1 persona

  15. sherazade ha detto:

    Si può essere ubiquo e
    Senza nevrosi. Nn ho FB
    aperto e chiuso. Amo whatsup xche ha sostituito la segreteria telefonica. Il la voro mi porta a contatti continui. Mi piace la nn invadenza di una mail.
    Mio figlio e i suoi amici dono anomali invece di una telefonata fanno la spola da una casa All ‘altra. ..
    Sheragoodnight
    #

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: