Ispirazioni metropolitane

Home » Fashion » Moda – Concetta Sarachella

Moda – Concetta Sarachella

Nel mondo dei blog ci sono una miriade di articoli dedicati alla moda e a tutto ciò che le sta intorno. Io stesso seguo alcune fashion blogger che sfornano outfit a tutto andare, donne che hanno lo stile nel sangue e che lo mettono in mostra attraverso la creatività che le contraddistingue, chi indossando in prima persona gli abiti o gli accessori e chi invece mostrando accattivanti collage di immagini presi dalle varie riviste di moda pescando pezzi che probabilmente in molti non possono permettersi. Ma è il colpo d’occhio quello che conta.

Lo so, ora vi starete chiedendo: “E tu che ci azzecchi con sto argomento? Che ne vuoi capire di moda?”

Beh se vi ponete questa domanda sappiate che avete perfettamente ragione, io sono un ignorante in materia!

TUTTAVIA entro in merito dell’argomento essendomi incuriosito ad un articolo in cui si parlava di una emergente stilista in Italia chiamata Concetta Sarachella. La bellezza dei suoi abiti a mio avviso è notevole; ma quello che ha colpito realmente la mia attenzione è la sua “provenienza”.

Ebbene si, lei vive ad Isernia ma è una ROM. Ha il suo laboratorio dove concepisce e confeziona le sue creazioni.

In un mondo, anche giornalistico, dove i ROM sono sempre visti come il male assoluto, come scansafatiche, come gente da tenere assolutamente alla larga, come dei bastardi che vengono a casa tua a fotterti la roba, come persone che sui mezzi sono pronti a scipparti il borsellino pieno di banconote e documenti..  beh sapere che una ragazza di origini ROM lavori, abbia un sogno come una comune cittadina del nostro Amato Paese, che si fa il culo per far si che il suo sogno si avveri, che probabilmente lotta tutti i giorni contro i pregiudizi della gente pur di essere felice…

beh la cosa mi fa piacere, mi fa essere positivo!

Ed ora è arrivato il momento di mostrarvi alcuni scatti delle sue creazioni

10802084_918378084841232_826105271809400825_n1 MG_4959 MG_4996 MG_5281 MG_52701

Buona serata

Annunci

28 commenti

  1. pagurina9 ha detto:

    Il mondo é malato di luoghi comuni, non amo particolarmente lo stile di Concetta, ma il fatto stesso che esprima se stessa rende onorevoli le sue creazioni.

    Liked by 1 persona

  2. Affy ha detto:

    Questa giovane ragazza rom è la dimostrazione che i pregiudizi sono lenti deformanti della realtà. Lei ha un sogno e s’impegna al massimo per realizzarlo attraverso creazioni che dimostrano il suo talento. Di fronte a queste notizie è bello pensare positivo. 🙂
    Un abbraccio Cix

    Mi piace

  3. lilasmile ha detto:

    Anche io devo dirti che non è il mio genere di abiti (anche se i tessuti indossati mi piacciono). Però è da sottolineare l’importanza che questa donna ha e sta avendo per se stessa e per il paese. Non facciamoci improciuttare gli occhi con queste storie di differenza, valorizziamo le competenze da qualsiasi persona di buona volontà vengano. Non possiamo fare di tutt’erba un fascio e se una donna, seppure rom, si fa notare per la sua bravura vuol dire che merita. Ok, passo e chiudo 🙂

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      I gusti son gusti 🙂
      Il mio non vuole essere un post buonista.. ma voglio sottolineare la difficoltà che una ragazza appartenente al suo ceto sociale possa avere per fare quello che sta facendo! Ho apprezzato la caparbietà e la forza di prevalere al di sopra dei pregiudizi che sempre più sono presenti nella nostra società

      Liked by 1 persona

  4. Laura ha detto:

    Che brava questa ragazza, i tessuti che ha utilizzato sono molto belli e lei dimostra abilita’, spero che i suoi sogni si realizzano, e’ molto bello quello che hai scritto e lo condivido, un abbraccio e buon mercoledi’, 🙂

    Mi piace

  5. tmvazquez ha detto:

    Ciao Cix, secondo me, bisogna accettare che non sono infondati le cose che si dicono sui rom, comunque, non bisogna essere dogmatici ne generalizzare le persone, i tempi cambiano così anche molti di loro. Poi questa cattiva fama le aiuterà poi a farsi pubblicità 😀 come capita con le persone viste come “speciali”, ed è vero, in certo senso. Ogni popolo ha le sue brutte abitudini, i suoi luoghi comuni… sono sì un popolo che è stato perseguitato come gli stessi ebrei, sono di natura aggressivi, e rubano anche, non è mica tutto una fantasia. Quando si prende coscienza di ciò che tendenzialmente siamo, impariamo ciò che non vogliamo diventare.
    Buona giornata.

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Infatti il mio non era un discorso del tipo: vedete sono bravi, le notizie su di loro sono false. Mi è piaciuto il fatto che tra i ROM c’è anche gente che si distacca dalle “abitudini” della popolazione con cui abita, c’è gente che ha sogni come un comune cittadino di origine italiana. Magari è un caso sporadico, magari è l’unica pecorella smarrita, ma il fatto che ci possano essere questi esempi a me fa solo piacere! Non mi piace vedere il marcio ovunque ma solo dove c’è! (ho fatto questo post nonostante in generale i rom non mi stiano a pelle particolarmente simpatici)

      Liked by 1 persona

  6. fulvialuna1 ha detto:

    Avevo già avuto modo di vedere le sue creazioni, una rivista ne aveva parlato.
    Devo dire che ha talento.

    Liked by 1 persona

  7. macchinadelpopolo ha detto:

    Potrei eccepire con la semplice constatazione che l’eccezione conferma la regola, ma sarebbe ingiusto.
    Il mondo ROM male si integra in una società capitalistica piena di regole e di necessità di operare per vivere e mangiare.
    Al di là della poesia spicciola e di facili discorsi etici che non aiutano a risolvere il problema, deve essere per forza trovato (DA ENTRAMBE LE PARTI) un modo di convivere altrimenti il problema resta e, per come va il mondo adesso, può solo peggiorare.

    Belli i vestiti.

    Liked by 1 persona

  8. della serie “non facciamo di tutta un erba un fascio” complimenti per il post e per le notizie che riesci sempre a scoprire….buon pomeriggio 🙂

    Liked by 1 persona

  9. Maria Elena Abbate ha detto:

    Lei è molto brava e simpatica, gli abiti li trovo fantasiosi… Detesto i pregiudizi e invito chi lo desideri a fare un giro nel sito dell’associazione 21 luglio, scoprirete che… Tanti Rom lavorano, hanno la cittadinanza italiana, non rubano affatto e forse uno di loro abita nel vostro condominio 🙂

    Liked by 1 persona

  10. CONCETTA ha detto:

    GRAZIE PER I VOSTRI COMPLIMENTI , MA GRAZIE A CHI HA SCRITTO ANCHE L’ ARTICOLO SU DI ME ( CHE ANCORA NON SO CHI SIA) QUELLO CHE VOGLIO SOTTOLINEARE E CHE NELLA VITA BISOGNA AVERE UNA BUONA DOSE DI CORAGGIO E DI COERENZA PER PORTARE AVANTI I PROPRI SOGNI!
    UN ABBRACCIO
    SEGUITEMI SULLA MIA PAGINA FB ” STILIAMOCI CONCY SAR ”
    CONTATTO FB SARA CETTY

    CONCETTA SARACHELLA 🙂

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      A scrivere sono io, un blogger semi sconosciuto che non ha bisogno di un volto ma che esprime il proprio pensiero 🙂
      Complimenti ancora per il lavoro che svolgi

      Mi piace

  11. CONCETTA, A PRESTO! ha detto:

    GRAZIE

    Liked by 1 persona

  12. Lisa ha detto:

    Antonio Solario, detto Lo Zingaro celebre pittore del 1500 era Rom. Ci sono numerevolo esempi di Rom e Sinti italiani che hanno contribuito alla diffusione della cultura italiana nel mondo. Non saperlo e’ un vero peccato ma i Rom non sono tutti ladri , truffaldini e scansafatiche.. Sono in Italia dal 1400 o prima quindi tanti italiani hanno anche antenati rom e forse non lo sanno neppure… Di molti basta guardare i cognomi! Comunque riguardo a Concetta, la stilista, i suoi abiti per me sono mto belli e li indosserei subito.Sinceramente a me non importerebbe aprire una discussione sul fatto che l’autrice e’ una ‘mosca bianca’ anzi se fossi in lei mi sentirei minimizzata… Come se mi volessero dire’ Guarda sei una tacca cosa pero’ superabile dato che’ sei una delle poche Rom che lavora.. Percio’ ti diamo spazio!’ Questo non e’ vero! A me personalmente piace e voglio giudicare in base alla questione estetica e al mio indice di gradimento … Infine mediterei sul concetto di integrazione, ma se i Rom sono in Italia dal 1400 e si molti la gente non sa neppure che sono di origine rom, come si fa a parlare di ‘integrazione’?? Forse ci si riferisce negli ultimi anni a persone che per motivi di conflitti o per cercare fortuna si sono recati in Italia … Meglio parlare di abiti che scendere in discussioni che non possono essere trattate semplicisticamente. A Concetta vanno i miei piu’sinceri auguri per la sua carriera e per i suoi meriti. Brava!

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Per me il discorso sarebbe molto difficile da intraprendere perchè non conosco bene l’ambiente e la storia ROM. Di persona non ne ho mai conosciuti (così come tantissime altre etnie mondiali) quindi non avrei la sensibilità e l’esperienza adatta per farlo. Tuttavia mi sono permesso e pare non sia dispiaciuto di parlare di questo argomento che è stato comunque un pretesto ed un buon modo per aprire la discussione a più persone.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: