Ispirazioni metropolitane

Home » 2015 » aprile

Monthly Archives: aprile 2015

Pagurina9

Oggi è il turno di Pagurina9, ragazza che nel suo blog parla tendenzialmente di moda ma che è in grado di inserire del fashion anche in post simpatici e stravaganti! Ed ecco cosa ho pensato di scrivere per lei in onore del suo blog.

Portatrice sana di fashion
Ammalia le genti con passion
Glamour son tutti i suoi post
Unici ed inimitabili come lacost!
Radiosa e chic in stil chanell
Idoli in strada urlan che bell!
Nata sotto il segno del gatton
Amo’ regalami una Vuitton!

E vediamo se anche questa volta riesco a fare cosa gradita e a beccarci con le parole inserite nella poesia, io ci ho provato (rileggendola mi sembra più un pezzo rap che un acrostico:D)!

Cambiamenti per l’estate

Da quando ho aperto il blog un po’ di cose sono cambiate.

All’inizio dell’avventura principalmente parlavo delle cose che mi accadevano in giro, di ciò che vedevo e sentivo gironzolando per la città. Da questa idea è nato il blog ed il suo nome.

Dopo qualche mese ed un po’ di sperimentazioni varie, ho deciso di avere due appuntamenti settimanali fissi, uno con il ben amato “Tiriamoci su il morale” del lunedi, l’altro scrivendo degli acrostici, il Mercoledi, ad alcuni blogger che ho a cuore e che mi hanno accompagnato nel cammino di WP sin dalla mia nascita.

Questo nuovo approccio ha fatto si che preparassi tutto il materiale con un certo anticipo rispetto alle pubblicazioni, un piccolo lavoro dedicato al blog e di conseguenza a tutti voi. Inoltre, seppur possa sembrare semplice e banale, trovare sempre idee nuove, fresche, non è così facile come potrebbe apparire (alla fine sono solo delle stupide immagini).

Con l’arrivo dell’estate ho deciso quindi di sciogliere un po’ le briglie e rendere questo spazio di nuovo un po’ libero, selvaggio. La naturale conseguenza è che interromperò a breve i due format per qualche mese e ritornerò a scrivere ciò che mi viene in testa al momento, senza preparare tutto prima.

Inoltre ho voglia di sperimentare una cosuccia con voi. Ho intenzione, se ne avete voglia, di creare delle piccole interviste a voi blogger, con domande che possono spaziare dal blog alla vita personale. Una sorta di Award ma mirato ad una singola persona per volta. Per la scelta dei papabili intervistati vi chiedo la gentilezza di proporvi per partecipare a questo nuovo giochino. Non dovessero arrivare proposte semplicemente abbandonerò l’idea di farlo.

Tutto questo mi permetterà di ricaricare le batterie, di godermi l’estate e di trovare nuovo materiale per la ripresa settembrina dei due format!

A presto e buon martedi 🙂

TIRIAMOCI SU IL MORALE #14

Piove a dirotto.. al fantacalcio è stato un weekend altalenante dove rischio di brutto di far cagare.. solo per questi 2 semplici motivi c’è bisogno di tirarsi su il morale con qualche immagine idiota.

Ed ecco che vi presento alcune invenzioni geninutili trovate sul web…

Lo scherzone dello stronzo

2vi2nps

Il cuscino per non bloccare la circolazione sanguigna del braccio

7

La maschera contro le sbavature del rossetto

assistente-per-rossetto

Le ciabatte che puliscono per terra

invenzioni-assurde-01

Il ditale-spazzolino

inv-giap-3

Il raffredda spaghetti-ramen-nudols (secondo me alla fine diventano congelati)

num10_MGZOOM

Il taglia trancio di pizza inutilizzabile

oggetti-strani-6

Lo slarga bocca (ma perchè?????)

schermata-2013-12-09-alle-15-03-25

Lo spruzzino (bellisssimmoooooo)

spruzzino per la gola

Il poggia mento per dormire in piedi in luoghi pubblici senza che nessuno se ne accorga!

stampella-per-dormire-in-metro

Ed infine abbiamo il six-pack, l’attrezzo definitivo per avere addominali scolpiti senza andare in palestrastrane-storie-4

Ciaooooo

#Book Tag 25 domande sui libri!

25domandesuilibri

Dato che sono stato nominato ed il tema può interessare partecipo volentieri anche io a questo TAG.

 

Regole:

– Nomina almeno 5 blog a cui fare le domande;
– Cita sempre chi ha creato il tag ovvero Racconti dal passato;
– Nomina e ringrazia il blog che ti ha nominato, in questo caso direttamente l’inventrice del TAG Racconti dal passato ;
– Usa come immagine quella in cima a questo post.

 

1) Come scegli i libri da leggere?
In base al gusto personale.. quindi leggo sempre lo stesso genere

2) Dove compri i libri: in libreria o online?
Solo in libreria

3) Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?
Ne ho una scorta limitata, ma basta tranquillamente dato che leggo poco e raramente

4) Di solito quando leggi?
La sera prima di andare a dormire. massimo mezz’ora, ma anche meno!

5) Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?
Certo, non supero mai le 500 pagine anche se una volta ho fatto un’eccezione devastante con Signore degli Anelli (l’ho letto dopo l’uscita del primo film e prima che iniziasse il secondo)

6) Genere preferito?
Leggo solo fantasy, anche se gli ultimi 3 libri sono stato “costretto” a leggere un altro genere

7) Hai un autore preferito?
Non ricordo mai gli autori che scrivono, solo le trame dei libri.

8) Quando è iniziata la tua passione per la lettura?
A 21 anni ho cominciato a leggere di mia spontanea volontà, prima in pratica non ho mai letto, i libri precedenti si possono contare sulle dita di una sola mano.

9)Presti libri?
No, anche perchè ne ho pochissimi

10) Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme?
Solo 1 ed è già abbastanza

11) I tuoi amici/famigliari leggono?
Amici solo alcuni, famigliari al massimo leggono riviste e giornali.

12) Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?
Dai 2 mesi ai 2/3 anni, dipende dall’interesse, dalla voglia e dal numero di pagine.

13) Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?
Non mi interessa proprio, tanto al 90% non riconosco il titolo.

14) Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe?
La Divina Commedia, almeno avrei una scusa per leggerla!

15) Perché ti piace leggere?
Non ho mai detto che mi piace leggere!

16) Leggi libri in prestito (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?
La maggior parte dei libri che ho letto me li son fatti prestare da gente a cui piace comprare e leggere libri per poi metterli in mostra in libreria.

17) Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?
La bambina che amava Tom Gordon di Stephen King ed il Sigmarillion di Tolkien

18) Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?
No, mai fatto. Compro in base al titolo e al genere. E ogni tanto in base a consigli di amanti del mio genere.

19) C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?
Assolutamente no, non ne conosco le differenze, a stento conosco un paio di nomi.

20) Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa?
In spiaggia lo vieta la costituzione. Lo porto solo quando devo viaggiare in aereo per ingannare le ore perse in aereoporto.

21) Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente?
Conoscendomi non mi regalano libri.

22) Come scegli un libro da regalare?
Non regalo libri.

23) La tua libreria è ordinata secondo un criterio, o tieni i libri in ordine sparso?
Quei pochi libri che ho sono disposti a muzzo.

24) Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
Non ho mai letto libri con delle note. Ma a scuola le note le saltavo sempre, mi facevano perdere tempo al gioco che avreif atto dopo i compiti.

25) Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?
Certo.. che no. Le leggo solo sotto inganno quando non mi accorgo che non cetrano con la storia del libro!

Se qualcuno che non è stato taggato desidera farlo può farlo basta che si attenga alle regole, se volete essere taggati chiedetemelo pure e vi aggiungo!

Ecco le mie nominations sperando di fare cosa gradita 🙂

– mi.. semplicemente https://mifo60.wordpress.com/
– il mondo di ortolandia http://ilmondodiortolandia.com/
– ilsabatomattina http://ilsabatomattina.com/
– danitrip77 https://mammaconlavaligia.wordpress.com/
– pagurina9 https://pagurina9.wordpress.com/

Ciaooo

Mi.. Semplicemente

Ed ecco un altro acrostico da fare, un altro scoglio da superare. Purtroppo anche qui ho trovato difficoltà, il senso c’è, il suono armonico in rima no.
Se riesco in futuro proverò a migliorarla ma per ora eccovi ciò che ho creato per la nostra cara amica.

 
 

Mattina!
Il caffè con te ha l’oro in bocca!
..
Sempre pronta
E reattiva
Mentre la notte con il giorno interagiva.
Profumi
La casa con
Inebriante aroma.
Caffè, nella di ognun dimora,
Emani risveglio
Mentre noi riposiamo.
Esattamente come ogni mamma
Nutri i nostri sogni
Trasportandoci nella realtà.
E‘ già mattina. Buongiorno.. Semplicemente!

Amici di passaggio

Con M. ci conosciamo da 8 anni, ovvero da quando è venuto a lavorare presso l’azienda per la quale lavoro.

Con A. stessa storia, ma ci conosciamo da meno anni, quasi 4.

Con M. ne ho combinate di ogni tipo, sin dall’inizio c’è stata una forte sintonia nonostante le diverse origini: io pugliese, lui veneto. Siamo una coppia di amici notevolmente idiota e vi garantisco che abbiamo una serie di aneddoti che vi crepereste dalle risate nell’ascoltarli.

Con A., pugliese anche lei, è nato subito un feeling dato che sono stato l’amico che l’ha fatta ambientare a Milano quando si è trasferita qui. Con A. abbiamo condiviso svariate serate ed aperitivi e dopo un po’ non vi nascondo che ho cercato di “piazzarla” al mio coinquilino.

Ad un certo punto ho scoperto che A. si era invaghita di M. e a questo punto mi sono trasformato in cupido e sono intervenuto di nascosto: ho parlato con M. il quale il giorno seguente, senza perder tempo, si è fatto avanti e si è dichiarato. Ora sono diventati una coppia affiatatissima.

Bene. Ieri M. ha dato le dimissioni e ha avvisato l’azienda che si trasferirà fra meno di un mese a lavorare in Puglia. Ovviamente fra qualche mese, giusto il tempo di sistemarsi e cercare una nuova occupazione, anche A. lo raggiungerà.

Bene. Fra pochi mesi mi ritroverò con 2 amici in meno con i quali scherzare, parlare e passare delle liete e divertenti serate.

Morale della favola: sono triste!

TIRIAMOCI SU IL MORALE #13

Ed anche oggi ci ritroviamo con l’appuntamento del lunedi.

Il mio weekend non è stato male, ma la settimana che viene incontro non sarà facile da passare quindi rimbocchiamoci le maniche e cerchiamo di partire con un sorriso!

Voglio rimanere in tema fashion, ma oggi anzichè sugli abiti mi concentro sulle acconciature, o sull’hair style che fa più figo!

E anche questa settimana possiamo fare una piccola gara e vediamo chi vince tra gli uomini e le donne!

Partiamo dagli uomini

Guarda, hai un’iguana in testa

capelli_lucertola

Mmm io penso sempre a colpoditacco

capelli3

Doppia faccia bionda

capelli-con-volto_thumbnail

Mortal combat

capelli-rasati

Un altro tizio con l’iguana in testa

capellistrani

Adoro i baffi

ciuffi_di_capelli

Guarda come sono sveglio

pettinatura

Sono una testa di c….

tagli-di-capelli-strani-10-8

I cappelli io non li compro mai!

taglio-di-capelli-assurdo

Doppia faccia

taglio-di-capelli-originale

Testa d’ananas

testa-dananas

E ora passiamo alle donne

Adoro la musica

acconciatura-strana

Sono una giraffa

acconciature-stravaganti-82-4

Mi stanno prendendooooo

capelli-con-mani_thumbnail

Volare oohh, nel blu…

elicottero_capelli

Che bel papillon

lady-gaga-capelli-biondi

Buon lunedi 🙂