Ispirazioni metropolitane

Home » Blog » Intervista a Bicicci1969

Intervista a Bicicci1969

Oggi è il turno dell’intervista della poetessa Bicicci1969 del blog
Il suo blog l’ho scoperto da poco e devo ammettere che la scrittrice che si nasconde dietro le parole del suo blog è una persona che mi ha particolarmente e piacevolmente colpito. Da lei c’è tanto da imparare, ha una mente aperta e libera, vi consiglio caldamente di segnarvi e frequentare il suo blog. Nel frattempo gustatevi la sua bella intervista 🙂

 

Domande riguardanti il blog

 

Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perchè l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?
– Scrivo da quando ho ricordi scolari; scrivo poesie in modo un pochino serio da poco (poco più d tre anni), eppure ne ho collezionato una discreta quantità.
Ecco la necessità di fare un blog: in questo modo riesco a raggrupparle e tenerle ordinate.
Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perchè?
– Sinceramente continuo a stupirmi che scrittori si interessino a ciò che scrivo. Sinceramente bazzico il panorama dei blogger perché amo leggere e confrontare la mia sensibilità con quella degli altri.
Perchè secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?
– E’ probabile che gli altri blogger si approccino al mio blog con la curiosità e per rispondere alla mia interazione nei loro. Questo non mi offende, non pretendo molto da me stessa, metto al centro sempre le potenzialità di crescita che l’interazione con gli altri mi possono offrire
Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?
– Secondo me i videoblog possono avere una marcia in più rispetto ai blog statici… però possono essere anche armi controproducenti… il leggere soltanto un testo permette indubbiamente al lettore di interiorizzarne i contenuti in modo ideale. Comunque se la poesia c’é, il resto potrebbero essere solo artefizi…
Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?
– Se leggo articoli che non mi piacciono, di solito non commento. Ogni parere è degno di rispetto, almeno fin quando non siano offensivi per gli altri;
Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?
– Ritengo di essere tra i fortunati che possono trattare la poesia come bene di tutti e fruibilie in modo libero, tuttavia non mi spiace quando trovo autori che cercano di guadagnare sulla poesia. Non conoscendo la vita degli altri, non voglio permettermi giudizio. Se capissi però che un tale blogger cerca solo guadagno e non interazione, me ne allontanerei, perché lo scrivere impegna sempre in modo personale e mi darebbe fastidio pensare di interagire con persone che vendono i propri pensieri o cercano di lucrare stimolando le emozioni dei lettori.
Quanto racconti di te sul blog?
– Il mio blog è un pezzetto di me; non ritengo di saper descrivere la bellezza, penso appena di scrivere quei particolari che mi colpiscono, perché io vi ho trovato bellezza. Rimango infatti incantata da autori che mi emozionano particolarmente, tanto da cercare di parlare di poesia insieme a loro. Ecco l’interazione che costruisce ed amplifica le proprie percezioni, ecco la possibilità di crescita personale!
Come mai non hai paura di esternare al mondo di internet i tuoi sentimenti? Ti senti sicura qui?
– Fino a ché parlo di me, non ho paura di ciò che scrivo e tantomeno ho paura di urtare gli altri. Il mettermi a nudo non mi preoccupa: scrivo prevalentemente in chiave ermetica, è tuttavia vissuto di cui non ho mai avuto motivo di vergognarmi.

 

Domande Generiche sulla vita reale

 

Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?
– Su di me posso dire dare due versioni: la prima, ossia la parola di coloro che mi conoscono… osano definirmi una persona piena di gioia e propositiva. Di me, invece, vivo le relazioni con le persone come delle cose molto serie; sono rimasta a volte danneggiata dalla superficialità nella risposta interpersonale di alcune persone… ora sono quindi attenta a donare troppo di me, quindi non mi definirei isolata, frequentando tantissime persone (anche per via del lavoro), ma riservata, quello si!
Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?
– Tra gli ostacoli della vita, a parte quelli materiali che formano comunque il carattere, ci sono quelli riguardanti i rapporti interpersonali. Di questi ultimi il mio cruccio più grande è quello di temere di essere fraintesa da coloro che frequento, sia nella vita reale che nel web.
Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?
– Per conquistarmi bisogna innanzitutto che riconosca nella persona (partner o amico/a che sia) una genuinità di intenzioni che esula da interessi personali di qualsiasi genere. Se non mi fido della persona, non può nascere amicizia né amore. Ho bisogno fra l’altro di persone che mi facciano ridere e soprattutto, non sopporto le banalità.
Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)
– Ahhh! Prima di morire mi piacerebbe passare una notte di San Lorenzo in un osservatorio astronomico!
Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?
– Quando ero ragazzina sognavo di essere una persona finanziariamente indipendente, di avere un’auto ed una macchina fotografica capace di fare un primo piano alla luna, sognavo di passare i momenti liberi a fare foto, a scriverci sopra le mie sensazioni, sognavo di avere amici con cui potermi confrontare senza timore e con rispetto massimo… ora ho un lavoro che mi permette l’indipendenza economica, che basta appena per pagarmi la macchina. ancora sogno la macchina fotografica “che dico io…” ma con la mia fotocamera vado in giro ovunque a fotografare… suono la chitarra ed ho un paio di amici davvero fidati ed una schiera di amici con cui passare belle serate con semplicità… Direi che tutto sommato, non mi faccio intristire né condizionare da ciò che mi manca. Posso ritenermi quindi soddisfatta di come vivo la mia vita, soprattutto se allungo lo sguardo verso quelle persone che stanno vivendo le difficoltà di questo periodo storico.

 

Saluti finali
 

Porgi un saluto ai tuoi lettori

Ringrazio chi ha avuto la pazienza di leggere tutta sta pappardella, vi assicuro che ritornerò con gioia nel mio antro sotto-vuoto…
Un caro abbraccio a tutti ed un grazie a Cix (con sorriso).

 

Annunci

51 commenti

  1. bicicci1969 ha detto:

    Grazie Cix… sei una gran cara persona…

    Mi piace

  2. danitrip77 ha detto:

    Che belle queste interviste, Cix!
    Buona giornata! 🙂

    Mi piace

  3. Scopro solo ora “Hai mai provato a pettinare il vento” e ringrazio Cix per averlo segnalato. Ho letto tutte le risposte sia dedicate al blog che quelle personali. Mi piace l’idea di rispetto che emerge da questa intervista e la risposta dedicata a ciò che vorresti fare prima di morire, mi fa capire che sei una che vive di emozioni e di emozioni vere parla… in maniera naturale e sincera! Tua nuova follower Mamma Francesca! 😉

    Liked by 2 people

  4. Grazie a questa bellissima intervista ho scoperto questo blog a cui mi sono iscritta! Grazie Cix!

    Liked by 1 persona

  5. pagurina9 ha detto:

    Non conoscevo il blog, ma ora ci faccio un giretto volentieri!

    Liked by 2 people

  6. MeryLenn ha detto:

    bella intervista 🙂

    Liked by 1 persona

  7. lilasmile ha detto:

    ahoooo io l’avevo già scoperta la mitica bicicci1969 e devo dire che con lei è nato subito un feeling. Ci sono sensazioni che nascono a pelle e lei è davvero una bella persona. Leggere la sua intervista è stata una piacevole scoperta. Grazie a te Cix e grazie a lei. Un sorriso a entrambi 🙂

    Liked by 2 people

  8. lilasmile ha detto:

    Per la serie interviste impossibili spero presto di riuscire con la mia! 😉

    Liked by 1 persona

  9. caterina rotondi ha detto:

    Carinissima questa poetessa,sarò felice di conoscerla. ..a te già ti conosco 😀 sei il nostro simpaticone.Ciao Cix buon proseguimento e grazie.
    Caterina

    Liked by 2 people

  10. rosarioboc (Sarino) ha detto:

    bella idea e buona la prima nel senso che come intervistatore te la sei cavata alla grande e poi l’intervistata, Brigida, che ho avuto modo di conoscere girando tra i vari blog, si è rivelata esattamente come l’immaginavo : una bella persona. Complimenti a tutti e due,ciao

    Liked by 2 people

  11. Affy ha detto:

    La poesia è una bellissima forma d’arte, visiterò ben volentieri il blog di Bicicci tra l’altro ho apprezzato le sue risposte.
    E bravo Cix 😉
    Un abbraccio
    Affy

    Mi piace

  12. Laura ha detto:

    Come mai mi e’ sfuggita Bicicci, alla sera sono distratta, 😀 adesso vado a curiosare, che bella l’intervista, lei e’ piacevolissima, brava lei e tu, 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: