Ispirazioni metropolitane

Home » 2015 » ottobre

Monthly Archives: ottobre 2015

La nuova canzone di Nitro mi piace

“Vorrei un mondo in bianco e nero come in pleasantville
dove i colori non li vedo e posso accenderli
dove il colore dei tuoi occhi può sorprendermi
se non ti prendo poi non so nemmeno come perderti.”

“Combattere per meritarti
abbatare i giudizi nei miei riguardi
ma siamo due sassi lanciati tornati diamanti
due cuori spezzati coi lati combacianti ,lo sai!”

bello il ritmo, belle le sonorità!

TIRIAMOCI SU IL MORALE #23

Ed un altro fine settimana è passato.
Il mio Sabato è stato super tranquillo invece la Domenica è stata una vera e propria maratona degna di un blog dal nome Ispirazioni metropolitane.
Ma il lunedi, come sempre, arriva imperterrito e duro. E noi siamo qui ad aspettarlo con il sorriso tra le labbra!

Il tema di oggi è: le frasi con errori ortografici che si trovano in giro per le città!

10417750_396864620496689_3768518435047206667_n

10995534_884179311646968_1490063724759623152_n

11053217_929995430365394_6338536388914559074_n

11134009_10153169208156140_5079770044219859068_n

11146271_10152892394193722_1333482543263478665_n

11998243_10153641561409559_195471379_n

ne avevo un’altra bellissima scattata da me ma non la trovo.. magari se trovo altre foto la recupero 🙂

Buon inizio settimana a tutti 🙂

Evoluzione TAG

2015_Evoluzione_TAG

Questo TAG nasce dall’idea geniale di Cix79 proprietario indiscusso del blog Ispirazioni Metropolitane.
Questo TAG, rispetto a quelli a cui avete partecipato fin ora, è sicuramente il più strano, fuori dagli schemi, probabilmente il più innovativo e fantasioso di tutti (modestia a parte).

 

Questo TAG è un inno alle capacità evolutive di cui noi siamo capaci, è un TAG dinamico, fresco, sempre pronto a cambiare, a mutare in base agli umori e alle esigenze dei partecipanti.

Regole del TAG

– Dichiarare chi ha inventato il TAG (https://cix79.wordpress.com/).
– Ringraziare chi vi ha nominato.
– Nominare ed avvisare UNA o PIU’ persone che ritenete adatte a far evolvere questo TAG in meglio. Che la fantasia e la creatività sia con voi!
– Cambiare totalmente uno dei prossimi 3 punti sottostanti a vostro piacimento, trasformandolo in qualcosa di vostro, di unico, indicando appunto chi ha inventato il nuovo punto in modo da capire che strani giri ci saranno.

1) Spiegate ad un vostro contatto\amico blogger che seguite con interesse, cosa potrebbe fare per migliorare secondo la vostra opinione nel suo blog per potergli dare una marcia in più.
(di Cix79)

2) Inventate una storia di fantasia, di poche righe e con finale a sorpresa.
(di Cix79)

3) Fatevi una domanda e datevi una risposta.
(di Cix79)

 

Bene, è ora di passare al dunque, elaboro i 3 punti (ovviamente io non ne sostituisco uno, il tag è appena iniziato).

1) Cara Lilasmile, il tuo blog è in crescita, ma penso possa migliorare ancora di più se tiri fuori la tua parte simpatica, giocosa, che in molti non conoscono. In questo modo attraverso i tuoi versi faresti vedere a tutti noi come può essere bella e divertente la poesia se al suo interno c’è dell’ironia. Ecco, mi piacerebbe vederti in azione con più gioco e meno romanticismo. Ma non ti snaturare eh!

2) Pianeta Terra. Preistoria. I Dinosauri vanno a caccia degli uomini e ne fanno grandi banchetti; gli umani vanno a caccia dei dinosauri e ne divorano la carne dopo averla cotta a fuoco vivace. All’improvviso gli uomini e i dinosauri scorgono nel cielo degli affari color cobalto che man mano si avvicinano a loro e diventano sempre più grossi. Il rumore è assordante ed il panico si sparge a macchia d’olio sul pianeta. Da questi cosi enormi volanti e rumorosi sbucano fuori degli esseri dal colore della pelle fucsia e verde, dall’aspetto simile agli uomini. Gli uomini di questa razza hanno 4 orecchie enormi e al posto della bocca un solo forellino. Le donne hanno 4 bocche enormi e da ognuna di loro emettono suoni fastidiosi e continui. Non sembrano cattivi, ma tutti i terrestri hanno paura di loro. Unica eccezione è la Regina degli umani, MiSe. Lei si avvicina ai viaggiatori portando con se un pentolone enorme pieno di un liquido fumante scuro, ma dall’aroma inconfondibile, ammaliante. Gli esseri fucsia incuriositi si avvicinano al pentolone pensando sia un regalo per loro e decidono di assaggiare la bevanda marrone. Dalle bocche e dai fori escono fuori delle sorte di cannucce, altrettanto fucsia come la pelle, che vengono immerse nel pentolone. Il liquido pian piano scende fino a scomparire e i visitatori all’unisono cominciano a diventare di color rosso fuoco prima, per poi esplodere in mille pezzi, spargendo di interiora tutto intorno a loro. I rimanenti viaggiatori terrorizzati scappano sui loro affari volanti e scompaiono in men che non si dica lasciando la terra ai loro soliti abitanti.

3) Cix pensi di essere affascinante? Credo di poter creare emozioni a chi mi frequenta. Sa!
 
Passo infine alle nomine
– Pagurina9 https://pagurina9.wordpress.com/
– Sara Tricoli https://leggimiscrivimi.wordpress.com/
– pattykor122 https://pattykor122.wordpress.com/
– vikibaum https://tramineraromatico.wordpress.com/
– Laura https://raccontidalpassato.wordpress.com/
– Alessialia https://ilmioblogpercaso.wordpress.com/
– Solo per amore https://cristinadellamore.wordpress.com/
– Neda https://undentedileone.wordpress.com/
– Ricette da coinquiline https://ricettedacoinquiline.wordpress.com/
– Dora https://almenotu.wordpress.com/
– ehipenny https://ilmondodelleparole.wordpress.com/

 

Spero di avervi fatto gradita sorpresa, ciaoooooooo!

Gli approcci all’altro sesso da parte di un single over 35

Prendendo spunto dal simpatico articolo di Rori
https://auroraindublin.wordpress.com/2015/10/20/gli-approcci-all-altro-sesso-di-una-mamma-single/

ho inventato questa probabile e possibile situazione, vista e vissuta dal lato opposto, da qualcuno con il mio carattere.

“La guardo negli occhi, le sorrido, chissà se ricambia!

Ma che penserà di me?

Penserà che sono uno stupido qualsiasi che ci prova nonostante lei abbia una figlia.

Che faccio? Vado via, guardo da un’altra parte?

E’ li con la figlia, non mi cagherà mai! E se c’è il marito nei paraggi e mi vede, mi uccide!

Ecco, faccio finta di avere una paresi, non le sto sorridendo veramente, io sorrido al mondo!

Aspetta un attimo, ma lei non ha la fede al dito, magari è separata! O una donna madre!

E la figlia mi sembra anche simpatica.

Ok, ma magari io non sono simpatico a lei!

E se convive?

No vabbè, io non vorrei che infastidissero la mia eventuale donna.

Il rispetto è importante.

Ok vado via”

Insomma, tante volte la psiche umana si fa dei film devastanti prima che qualcosa di reale accada.
Pensiamo al futuro senza che il presente sia stato utilizzato e vissuto a dovere.
Io mi faccio mille problemi e mille paranoie prima di conoscere qualche ragazza della mia età, ora più che mai è un vero casino.
Ed invece dovrebbe essere tutto molto più semplice.

E come suggerisce Rori.. quasi quasi anche io mi invento qualcosa, un set di maglie con su scritto
“AAA cercasi ragazza/donna single, fisicamente e mentalmente. No perditempo, ragazzo scemo/simpatico ma serio!”

Che faccio agisco?

TIRIAMOCI SU IL MORALE #22

Per me il weekend è stato tranquillo e al tempo stesso riposante! Salute ok, pancia ok, fantacalcio anche, divertimento non c’è male!
Voi invece? Previsioni per la settimana in corso? A me il solito casino lavorativo, ma sono pronto e carico!
Nel frattempo per addolcirvi l’inizio settimana vi propongo queste immagini trovate come sempre sul Web che riguardano scale mobili artistiche!

Pubblicità occulta?

apple

Scale mobili a chiocciola

Descending-the-Curved-Escalator-6-07

Scale mobili per pigri…

escalatorview02-bottom_900

Scale mobili feticiste

gillette-venus

Occhio alla testa!

images

Chissà dove si andrà a finire!

img_8335

Louboutin impera?

red-pump-shoe-escalator--large-msg-127264454432

Su le mani che fotografo!

scale-mobili-02-e1349979199601

E poi stampo!

scale-mobili-06

Homerrrrr e le sue amate ciambelle!

simpson-scale-mobili

Ehm… questo titolo inventatelo voi!

weird-car-accidents-14

ciaoooo e buon lunedi 🙂

Fantasy e Creativity Tag

2015_mystical_fantasy

Ringrazio in maniera SMODATA SaraTricoli https://leggimiscrivimi.wordpress.com/2015/10/14/fantasy-and-creativity-tag/
per avermi nominato per questo Tag creato da https://cuoredicactus.wordpress.com/2015/10/10/fantasy-and-creativity-tag/

Le regole: ringrazia e cita il blog che ha creato il tag e nomina 6 blog a tua volta.

Domande:

Qual è il momento della giornata in cui preferisci scrivere?
– Durante le ore di lavoro, durante le riunioni dal cliente, mentre gioco a calcetto e mentre faccio sesso.

Preferisci avere musica in sottofondo o silenzio quando scrivi?
– Quando faccio graffiti preistorici o messaggi per gli alieni in giro per il mondo ascolto musica, quando scrivo il blog silenzio assoluto.

Come e dove trovi l’ispirazione?
– Dove: quando sono seduto sulla tazza. Come: quando lo sforzo è svanito.

Ti è sempre piaciuto scrivere? O hai scoperto dopo questo piacere?
– Ma perchè credi che mi piaccia scrivere? Non capisco queste assunzioni, queste premesse false e tendenziose.

Un personaggio o una storia che avresti voluto fosse frutto della tua creatività.
– Senza dubbio Arthur J. Kallenor di “Un ragazzo in una giungla d’asfalto”.

Un romanzo, una canzone e/o un film che ti rappresenta.
– ANTOINE con la sua famosissima “PIETRE”.

Un romanzo che ti ha sorpreso e uno che ti ha deluso e perché.
– Non leggo romanziiiii lo volete capire o no? Perchè insistete con queste domande prive di senso che danno per scontato tutto compresa l’origine del mondo?

Qual è stato il tema della tesina della maturità e/o della laurea che hai scelto? Ti sei pentito di questa scelta?
– Ora vogliamo fare anche della dietrologia e dire che chi si è diplomato o laureato è migliore di chi ha solo la terza media ed ha sempre lavorato o si è fatto bellamente mantenere? Mah, rimango sbigottito sempre di più da questa intervista!

Quale strumento musicale ti piacerebbe imparare a suonare? O suoni già?
– Potrei rispondere il campanello o il citofono ma è troppo banale quindi ti rispondo seriamente dicendoti lo scacciapensieri comprato a Siracusa.

Una fotografia e/o un dipinto che secondo te parla da solo.
– Credo ce ne siano milioni. Vai sulla pagina Facebook di “Se i quadri potessero parlare” e ne troverai a bizzeffe!

Una poesia carica di significato.
– Non mi ricordo il titolo di Pablo Nerudostole

Blog che raccomandi ai tuoi followers:
– Basta scorrere l’elenco di quelli che seguo io. Non li seguirei se non li ritenessi interessanti. Ah non ho una lista di persone che seguo con interesse? Pazienza.. usa l’immaginazione!

 

Nomine:
Non nomino nessuno, non partecipate e non leggete neanche questo mio post, boicotto questo Tag!

 


 

 

Chiuso questo tag passo ad alcuni ringraziamenti

 

Ringrazio

https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/2015/06/20/very-nice-blog-fmtech-award/

e

http://ilsalvadanaiodisupermamma.com/2015/06/24/very-nice-blog-fmtech-award/

per avermi nominato al tag Very nice blog

 

Ringrazio

https://afinebinario.wordpress.com/2015/06/22/la-staffetta-dellaffetto-chi-mi-segue/

e
https://leinfinitevitediunautrice.wordpress.com/2015/06/26/la-staffetta-dellaffetto-chi-mi-segue/

per avermi nominato al tag  La staffetta dell’affetto Tag

 

Ringrazio

https://raccontidalpassato.wordpress.com/2015/07/27/tag-loggetto-del-cuore/

per avermi nominato al tag  L’oggetto del cuore

 

Ringrazio

https://raccontidalpassato.wordpress.com/2015/10/07/tag-musica-della-vostra-vita/

per avermi nominato al tag TAG: Musica della Vostra Vita

 

Sappiate che pur divertendomi non ci sto più dentro con gli impegni quindi questi tag non verranno mai evasi dal sottoscritto. Grazie lo stesso per aver pensato a me!

E comunque non disperate, ci sono altri miglioni di Tag in arrivo già a portata di Click

 

 

 

Non conosco nessuno che…

Nella mia vita non conosco nessuno che è felice della propria vita al 100%.. c’è sempre qualcosa di cui lamentarsi, sempre!

C’è chi si lamenta poco ma giustamente, c’è chi si lamenta molto ed inutilmente.. ma le lamentele piovono come se ci fosse un domani… di pioggia torrenziale!