Ispirazioni metropolitane

Home » Lunedì » Wapp ci regala #4

Wapp ci regala #4

Oggi ero indeciso su cosa proporvi.. ed ho deciso di mostrarvi immagini che mi arrivano e che non gradisco, immagini che fanno parte dello stile “Black Humor” ma che a me personalmente non fanno per niente ridere!

Le battute di queste immagini si basano su Umorismo Nero, ovvero basato principalmente su basi razziali e se la prendono con i più deboli.

Per questo troviamo immagini su Hitler, sui Rom, sui ciechi (non ho messo le immagini che mi arrivavano su Bocelli perchè prima di avere l’idea di questo format le cancellavo appena mi arrivavano).

“Buona” visione

IMG-20160615-WA0001

IMG-20160601-WA0002

IMG-20160603-WA0008

IMG-20160614-WA0000

 

IMG-20160615-WA0002

IMG-20160620-WA0002

IMG-20160601-WA0001

IMG-20160610-WA0011

IMG-20160611-WA0008

 

Buon lunedi e a presto (spero) 🙂

 

Annunci

62 commenti

  1. Marta Vitali ha detto:

    A me invece piacciono.
    Perché sono una di quelle persone convinte che anche “ridendoci su” si può affrontare il problema.
    Perché sono una di quelle persone che preferisce una risata, magari a volte con un retrogusto amaro, all’indifferenza.

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Io apprezzo altri tipi di battute, quelle più demenziali, ma che tendono a non offendere o a scherzare su argomenti così importanti e pesanti, caratterialmente non riesco proprio a scherzarci su!

      Liked by 3 people

  2. civuolepoco ha detto:

    Non capisco l’ultima.
    Per il resto….non mi piacciono ad eccezione della prima solo perchè ha un simpatico gioco di parole.

    Mi piace

  3. Simona ha detto:

    Non piace neanche a me questo tipo di umorismo, buon inizio Cix

    Mi piace

  4. Ramocchia ha detto:

    Oltre che offensivo, lo trovo davvero un umorismo di bassissimo livello…

    Liked by 1 persona

  5. Neda ha detto:

    Io credevo che l’umorismo nero fosse quello che si riferiva ai thriller “noir”: tipo: “perito chimico” con l’immagine di una lisca di pesce o di uno scheletro…..

    Mi piace

  6. rachelgazometro ha detto:

    All’inizio avevo guardato solo le foto e stavo per cancellare il follow😅😅😅😅.

    Mi piace

  7. silviatico ha detto:

    Da vicino nessuno è normale, recita il motto di una associazione. Io aggiungerei che: da vicino, ognuno ride come si ritiene”normale”. Tanto che c’è pure chi si diverte nel vedere un toro sanguinante che incorna a morte un torero. Anche questa sembra comicità, anche se delle peggiori, del tipo di quella manifestata in queste vignette…
    Un caro saluto…

    Mi piace

  8. Umorismo fascista oggi 😛 però di alcune rido!

    Mi piace

  9. Laura ha detto:

    Non piacciono neanche a me Cix pero’ quanto ridiamo con quelle dei carabinieri, non e’ la stessa cosa, lo so, ti mando un bacione grande, buona settimana, 😉

    Mi piace

  10. Ciao!
    Io ne ricevo una moltitudine sui libri, con il fatto che sto anche in dei gruppi di blogger di recensioni di libri, queste mi mancavano tutte.
    Certo che la gente se ne inventa di ogni!!

    Mi piace

  11. massygrifo ha detto:

    Perchè non dovrebbero piacermi?
    Non fraintendetemi, ma immagini cosi riescono ad alleggerire il peso dei reali problemi che fanno parte della società. Problemi che si mettono in luce nelle immagini sopra visionate.

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      La tua è una chiave di lettura.. la mia è diversa, ovvero vedo la volontà di prendere in giro alcune persone che hanno problemi fisici nel caso dei ciechi ed invece minimizzare fatti ultra gravi che hanno generato catastrofi nel caso dei nazisti. Mi spiace ma io non riesco proprio a riderci su.. magari sono un bacchettone

      Liked by 1 persona

  12. Non è troppo bello scherzare su certe cose……ce ne sono tanti di modi di sorridere senza deridere alcune categorie……
    Buona settimana Cix…e spero davvero a presto 😉

    Liked by 1 persona

  13. Affy ha detto:

    L’Umorismo Nero spazia e pone il suo accento sulla società, sul diverso colore della pelle, sulla disabilità, sulla storia ed anche su altro.
    E’ una chiave di lettura che apre cassetti della memoria, tabù e pregiudizi e lo fa a volte con studiata leggerezza e altre calcando un pò la mano a dispetto di chi certi drammi li vive nel quotidiano o li ha vissuti nel tempo portandone dentro ancora i segni.
    Anche su questo tipo di umorismo, che va ben oltre la satira, dovrebbe esserci però, a mio modesto avviso, una parola che troppo spesso rimane inascoltata: rispetto, doveroso sufficiente rispetto. Per tutti.
    Non sono riuscita a sorridere nel guardare una ad una queste immagini, forse avrò sbagliato chiave per leggere nel verso giusto ed i cassetti sono rimasti inaccessibili, forse sarò una stupida bacchettona, forse per sorridere avrò bisogno di cose più leggere o sciocche ma stavolta non ce l’ho fatta, scusami Cix!
    Un abbraccio da Affy

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Non è un problema che tu non abbia riso, anzi, ti sei definita così come mi son definito io in un commento.
      Inoltre questo è un format dove io faccio vedere quello che mi arriva su whats’app, non ho detto che erano tutte cose divertenti anche se per la maggior parte lo sono. In questo caso, per quanto ci riguarda, proprio no.
      Un caro saluto ed un abbraccio

      Mi piace

  14. alessialia ha detto:

    tesò! ma guarda che ti sei inventato! ma come ti vengono in mente ste cose? che combiniiiiiii???? io al solito e di corsaaa! baciuzzi tanti tanti!

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      mi sa che ti sei persa dei pezzi nel mese precedente, hihi! questo è un “format” dove presento le immagini che mi sono arrivate su whatsapp in un mesetto di tempo. Che combino?? poi te lo dico dall’altra parte 🙂
      Baciuzzi pure a te e basta correre che poi ti stanchiiii

      Liked by 1 persona

      • alessialia ha detto:

        eh si si tesò, li avevo visti tutti i post! e sapevo quindi della tua nuova rubrica! che bello che ci sia l’altra parte, almeno possiamo salutarci in tempo reale! mado……. e na fatica oh! baciuzzi!

        Liked by 1 persona

  15. C’è differenza fra ironia e battute pessime, e in questa lista ci sono entrambe.
    Mi fa ridere quella di Hitler e del gioco dell’altezza e l’ultima del tipo che sbaglia a prendere il sole.
    Ecco… queste due le vedo ironiche, le altre sono solo di pessimo gusto e anche parecchio offensive.
    Vuoi sapere perché quelle due mi fanno ridere?
    La prima perché, fondamentalmente, non si prende in giro nessuno, è solo un gioco di movimenti che ha fatto scaturire una vignetta che niente ha a che fare con l’ideologia di queste mezze seghe.
    L’ultima mi fa ridere perché…beh, perché ognuno la interpreta come vuole. Quello che a te può sembrare una presa in giro verso una persona con un problema alla vista, io la vedo come una battuta autoironica perché, in primis, sono io a farmi di queste battute. Ebbene si, se tolgo gli occhiali, non mi distacco molto dal signore. Essendo io portatrice sano di occhio storto, la battuta mi fa ridere perché lui è come me e ridere di stessi fa sempre bene.
    Vedi? Il punto di vista personale può cambiare completamente il senso che si dà ad una vignetta o a una battuta.
    Per le battute su Bocelli, invece, c’è un capitolo a parte ed è un capitolo mooolto lungo. Ahajahjhaha!!!

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Buonasera signorina come va? Ti stai già abbronzando? 🙂
      Anche io scherzo spesso con le mie non potenzialità visive, però lo faccio perchè almeno un minimo ho la possibilità di vedere anche se male. Altro discorso invece è se le battute vengono fatte verso i non vedenti (e non so se l’ultimo ragazzo nella foto lo è o è solo strabico). Su Hitler.. qualsiasi battuta si faccia, per come sono fatto, io non riesco a ridere, purtroppo per me il saluto nazi rimante saluto nazi, anche se mascherato in battuta che ammetto non essere perlomeno offensiva.

      Mi piace

      • Il saluto romano rimane sempre il saluto romano e quindi un saluto di merda (scusa la grezzata, ma qui ci stava).
        A me fa ridere proprio perché viene decontestualizzato e quindi volutamente preso in giro e privato del suo significato. In pratica io ci vedo una ridicolizzazione del saluto.
        Poi capisco che a te dia fastidio a priori. Alla fine ognuno ha una sua sensibilità e di conseguenza una sua reazione.

        Per l’abbronzatura sono ancora a niente… ovviamente. Ahajjahjahjhaj!!!

        Liked by 1 persona

  16. fulvialuna1 ha detto:

    Alcune sono vecchissime (tipo quelle sugli ebrei), ma comunque tutte di pessimo gusto.

    Liked by 1 persona

  17. lilasmile ha detto:

    Caro Cix, non piacciono anche a me. Che s’era capito???

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: