Ispirazioni metropolitane

Home » Calcio » Titoli, giornali e comunicazione

Titoli, giornali e comunicazione

Questo il titolone dell’articolo letto oggi:
Premium fa felici i tifosi
Più Champions in chiaro

gazza

Ecco invece il link per l’articolo completo:
http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/06-07-2017/champions-chiaro-partite-singole-vendita-ecco-mediaset-premium-17-18-21094713207.shtml

Mi voglio soffermare a riflettere sul titolo e sulla tecnica di comunicazione.
Sicuramente il titolo acchiappa, incuriosisce. Un tifoso, una persona che segue il calcio è incuriosita dal titolo e ci si tuffa a capofitto per capire come mai di qui a breve diventerà molto felice, perch riceverà un regalo gradito.

Nell’articolo rispetto al titolo ci sono inesattezze? Probabilmente no. Ma omissioni sicuramente.
Prima di tutto il titolo mi sembra un chiaro messaggio pubblicitario o meglio ancora una vera e propria adulazione per la bontà di Mediaset. Ma è realmente così?
Se si va più a fondo nell’argomento si capisce che la scelta, se verrà fatta, sarà attuata solo ed unicamente perchè a Mediaset conviene!
Conviene far vedere le partite in chiaro perchè paradossalmente l’azienda guadagna di più dalle pubblicità.

Le pubblicità sarebbero potenzialmente viste da 10 milioni e più persone rispetto ai massimo 6 milioni di abbonati (e non credo che tutti guarderebbero quella partita x). Economicamente più una pubblicità viene vista dal pubblico e più chi fa pubblicità è propenso a pagare e proporre il proprio marchio.

Dal titolo dell’articolo sembra come se si volesse fare un favore, regalare un dono ai comuni cittadini che guardano le partite di calcio .

La realtà invece è che, se la scelta sarà fatta, lo sarà solo per mere questioni di soldi, di guadagno (il che non è sbagliato).

 

Annunci

12 commenti

  1. Laura ha detto:

    Falsa pubblicita’ Cix, un abbraccio grande e buon weekend, 🙂

    Mi piace

  2. SognidiRnR ha detto:

    Loro fanno un favore ai tifosi e i tifosi guardando le partite fanno un graaande favore alla rete che le trasmette. Diciamo che è un regalo ricambianto profumatamente in denaro 😅
    Comunque di titoli sospetti in giro ce ne sono tanti, delle volte leggi una notizia e pensi di aver capito poi apri il link e scopri che parla di tutt’altro. È anche snervante

    Liked by 1 persona

    • Cix79 ha detto:

      Il problema è che se non hai tempo e ti soffermi solo sulla notizia principale, sul titolo, ti fai un’idea sbagliata sulla notizia stessa

      Mi piace

      • SognidiRnR ha detto:

        Esattamente! Io odio proprio per questo motivo, perché magari faccio un giro veloce sui social, mi capitano sott’occhio tot notizie e penso di aver chiara la situazione ed invece manco per niente! Ormai non mi fido più, leggo sempre gli articoli o vedo il tg in televisione.
        È un peccato perché l’informazione web se ben usata sarebbe una gran cosa, invece è solo monnezza ormai 😒

        Liked by 2 people

  3. lilasmile ha detto:

    Vabbbbeh, Cix! Le provano tutte loro. Tecniche di acchiappo a go go. Decisamente non fa per me anche se mi rendo conto che è la logica del profitto.
    Ciaooo 😀

    Mi piace

  4. colpoditacco ha detto:

    Il titolo deve dare la notizia e questa era la notizia. La notizia che avrebbe arrivato il pubblico della Gazzetta. Non potevano certo titolare sulle strategie e i cambiamenti che ha in mente Pier Silvio Berlusconi, nessuno avrebbe letto l’articolo. Non trovo che sia un titolo ingannevole o fuorviante. C’è il sommario apposta sotto che dà più informazioni e chiarimenti 😊

    Mi piace

    • Cix79 ha detto:

      Beh il titolo poteva essere Mediaset Premium cambia strategie oppure “Premium: flop completo del progetto calcio “payperview”, però l’hanno messa sul guadagno dei tifosi e di chi guarderebbe il calcio in tele 🙂 Quindi come ho detto e hai confermato il titolo è fatto x acchiappare views

      Mi piace

  5. Se vi va visitate il mio blog 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: