Ispirazioni metropolitane

Home » Posts tagged 'Amore'

Tag Archives: Amore

Pillole di Acidità #4

San Valentino è proprio una festa di merda

Non mi piaci

uffa-sono-stufo-di-aspettare-che-si-trucchi-per-uscire-248x300

“Non mi piaci perchè i tuoi addominali non assomigliano neanche lontanamente a quelli di Cristiano Ronaldo. E poi, guarda quei pettorali, che sei rachiticio?”.

“Non sei abbastanza perchè un po’ di ciccia ci vuole, tu sei secco. E le maniglie dell’amore dove sono finite?”.

“Ma scherzi? Sei troppo peloso, a me piacciono gli uomini depilati e ben curati”.

Per alcune donne non vai bene perchè “i capelli ricci mi attizzano e tu li hai lisci e corti”.

Per altre non vai bene perchè “non hai tatuaggi, sei poco maledetto, non ispiri sesso”.

 

Qualsiasi cosa tu faccia per essere “bello” risulterai sempre inappropriato .

 

“Bah!! Usi il bus e non hai il macchinone, la sera come mi vieni a prendere da casa e come mi riaccompagni?”.

“Guarda che pezzente, non vesti neanche firmato”.

 

Qualsiasi sia la tua somma di denaro in banca, qualsiasi saranno i tuoi “averi”, sappi che non basteranno mai.
Per non parlare poi di quelle ragazze che dicono “Non è abbastanza stronzo, si fa desiderare poco”.
Ma anche l’esatto contrario “Mi da poche attenzioni, che me ne faccio di uno così che non mi tratta come una principessa?”.

 

Qualsiasi sia il tuo carattere sappi che compirai comunque degli errori imperdonabili.
E diciamocelo, è meglio non parlare della lontananza. Ahhh maledetta lontananza.

E poi come per magia ci sono quelle donne che, come in un sogno, come in una favola da vivere ad occhi aperti, ti adorano per quello che sei realmente.

Ma si sa, quelle a cui tu piaci, non interessano minimamente a te.
Morale? #MaiUnaGioia  #SingleAVita

Italia – India #3

Ritorniamo con lo scambio culturale e di tradizioni.

Oggi ci occupiamo del matrimonio.

 

In India le famiglie scelgono le fidanzate o i fidanzati dei propri figli rivolgendosi a delle entità simili ad agenzia matrimoniali le quali verificano la compatibilità degli iscritti (paganti) in base a dei controlli basati sull’astrologia, data di nascita, religione e cose di questo genere.
Dopo lo studio, l’agenzia effettua la scelta e la comunicano alle famiglie interessate.

I 2 ragazzi selezionati così si incontrano e se il primo appuntamento va bene si dichiara l’inizio del rapporto. Dal giorno successivo all'”engagement”, entro i 6 mesi successivi, i due ragazzi si sposano.

Statisticamente sono rarissimi i casi in cui dalla data dell’engagement alla data del matrimonio le coppie scoppiano.
Ultimamente qualche coppia si forma in maniera moderna, ovvero tramite conoscenza senza agenzia, dove il ragazzo sceglie la ragazza e si frequentano, ma tali casi sono ancora rari e poco ben visti dalle famiglie.

Per la grandissima maggioranza dei casi i matrimoni continuano per tutta la vita, non si interrompono. Dato il grande successo che hanno queste agenzie, i ragazzi credono tuttora molto in questo tipo di approccio. Il mio collega difatti è certo che si sposerà entro 4 anni, ma ancora non conosce la sua dolce metà, ma non ha fretta visto i tempi corti di fidanzamento e la fiducia che ripone in questa tecnica che unisce scienza, religione e fede personale.

Un giorno qualsiasi per …

fiori-margherita_ng2

Oggi, almeno per me, è un giorno come un altro e proprio per questo è il giorno giusto, è un giorno speciale!
Questo post è dedicato a tutte quelle donne oneste e rispettose, a quelle donne che si fanno il culo per vivere, che combattono con i denti per migliorare questo mondo, a tutte quelle donne che amano e si fanno amare. Sono quindi escluse le stronze approfittatrici. Tiè!

Oggi è il giorno giusto per dire che le Donne vanno Amate, Rispettate e Supportate (oltre che sopportate).
Oggi è il giorno giusto per dirvi che siete adorabili nella vostra strana essenza, siete stupende, muse ispiratrici, generose donatrici di vita!
Oggi è il giorno giusto per dirvi che senza di voi il mio mondo sarebbe sicuramente un mondo peggiore. Anzi non ci sarebbe mondo senza di voi. Quindi Grazie di cuore, Grazie di esistere!

Grazie di esistere.. ma ogni tanto datemi anche qualche soddisfazione eh 😀

Un bacio ed un abbraccio a tutte voi, un bacio, un abbraccio ed un sorriso ad Elisa, Paola, Antonella, Cristina, Tati, Fabiana, Francesca, Simona, Chiara, Fabiola, Laura, Mistral, Vanina, Patrizia, Alessia, Neda, Affy, Mirna, Silvia, Laura, Chiara, Elena, Filomena, Concetta, Martina, Franca, Mariantonietta, Ilaria, Viki, Marta, Manu, Pennina, ecc.. ecc.. a tutte voi!

 

Che titolo metto per questo video?

Avevo pensato a:

  • non ti sposare se hai questi amici
  • matrimonio al risotto
  • amici di merda
  • non ti sposare se hai amici simili
  • non invitare al tuo matrimonio certi amici
  • sicuro di voler correre il rischio

nell’indecisione ho messo il titolo scelto.

Ma bando alle ciancie, ciancio alle bande ecco il video che vi propongo oggi, trovato su fb

 

Ciao e buon Martedì 🙂

San Valen.. bla bla bla!

Finalmente è passato il periodo di San Valentino, festa degli innamorati, di San Faustino, festa dei single idioti e sfigati… ed eccomi a parlare proprio di San Valentino in maniera diversa, alla Cix.

Una coppia era li per festeggiare… atmosfera coinvolgente anche se silenzionsa.. petali di rosa sparsi per terra.. un tenero elefantino in bella mostra!

“Siediti sul divano amore, mettiti comoda..”

e poi..

“Ti copro gli occhi e ti donerò il mio dono d’amore”

… che romanticismo…

ma basta spoiler.. il resto lo potrete ammirare in questo breve video in lingua non italica

 

 

per chi avesse difficoltà a comprendere cosa è accaduto dopo faccia un fischio 😉

 

Gli approcci all’altro sesso da parte di un single over 35

Prendendo spunto dal simpatico articolo di Rori
https://auroraindublin.wordpress.com/2015/10/20/gli-approcci-all-altro-sesso-di-una-mamma-single/

ho inventato questa probabile e possibile situazione, vista e vissuta dal lato opposto, da qualcuno con il mio carattere.

“La guardo negli occhi, le sorrido, chissà se ricambia!

Ma che penserà di me?

Penserà che sono uno stupido qualsiasi che ci prova nonostante lei abbia una figlia.

Che faccio? Vado via, guardo da un’altra parte?

E’ li con la figlia, non mi cagherà mai! E se c’è il marito nei paraggi e mi vede, mi uccide!

Ecco, faccio finta di avere una paresi, non le sto sorridendo veramente, io sorrido al mondo!

Aspetta un attimo, ma lei non ha la fede al dito, magari è separata! O una donna madre!

E la figlia mi sembra anche simpatica.

Ok, ma magari io non sono simpatico a lei!

E se convive?

No vabbè, io non vorrei che infastidissero la mia eventuale donna.

Il rispetto è importante.

Ok vado via”

Insomma, tante volte la psiche umana si fa dei film devastanti prima che qualcosa di reale accada.
Pensiamo al futuro senza che il presente sia stato utilizzato e vissuto a dovere.
Io mi faccio mille problemi e mille paranoie prima di conoscere qualche ragazza della mia età, ora più che mai è un vero casino.
Ed invece dovrebbe essere tutto molto più semplice.

E come suggerisce Rori.. quasi quasi anche io mi invento qualcosa, un set di maglie con su scritto
“AAA cercasi ragazza/donna single, fisicamente e mentalmente. No perditempo, ragazzo scemo/simpatico ma serio!”

Che faccio agisco?