Ispirazioni metropolitane

Home » Posts tagged 'Immagini Esilaranti'

Tag Archives: Immagini Esilaranti

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #10

Buongiorno a tutti e tutte

oggi ultimo appuntamento di questo format, poi pausa estiva! Nei prossimi mesi posterò a caso senza programmazione, a voglia e desiderio 🙂

Ringrazio Affy per questa bella e costante avventura che ci ha “impegnati” per diversi mesi.

Buona visione delle foto prese dal web e dei commenti della nostra amica

1)

Certi gatti sono spiazzanti., bucano il video! A difesa della “Iolanda” (appellativo coniato dalla Littizzetto) non esitano a presidiare il territorio da papabili roditrici.

Se un uomo indossasse un boxer con un rottweiler disegnato sul “Walter” (altro appellativo coniato dalla Littizzetto)… ne vedremo delle belle, gatti e cani o s’azzuffano o  si rintanano!

1

 

2)

“Prova costume” indubbiamente superata!

Quegli sfilazzi tessili mettono in risalto le curve, mimetizzano i difetti  e valorizzano i punti forti … ne sa qualcosa quel  bagnante costretto a tenersi con la mano il viso per non crollare di  fronte al monumento!

2

 

3)

Altro che aspetto vissuto con due semplici strappi sulle ginocchia.

Nel 2020 dall’oblò della lavatrice vedremo girare due quadretti di stoffa e non esiteremo a riconoscere i nostri amati griffati jeans!

3

 

4)

Irriverente  il termine usato per descrivere un organo ghiandolare femminile.

Come chiedere ad un uomo di poter vedere … la sua “banana oro” ricordandogli che un casco di quel tipo di banane sta tranquillamente nel palmo di una mano!

4

 

5)

Speravi in uno stallone con una prestante abilità fisica e ti ritrovi un ronzino! Certe costruzioni senza un minimo di abilità mentale sono difficili da incastrare.

Prova col “meccano”, a girar viti forse qualcosa nella testa sovviene, il solitario neurone si agita, qualcos’altro si muove …

5

 

6)

Homer è un ispettore addetto alla sicurezza nel settore 7 G per cui di “punti G” se ne intende!

E a buon intenditor non a destra non a sinistra ma …  al punto giusto!

6

 

E buon inizio settimana

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #9

Ed eccoci con l’appuntamento del Lunedi condiviso con Affy.

Assieme alle immagini trovate sul web beccatevi i pungenti commenti della nostra amica.

Buona visione e lettura

 

1)

Il sacro e il profano compongono la magia di questa strana circostanza.

Sfogliando il grande inedito della sensuale Moana si possono attingere notizie senza gridare al miracolo e sfogliando la vicenda umana dell’umile frate di Pietrelcina si possono conoscere miracoli spesso sfuggiti alle notizie.

L’esteriorità di un corpo e l’interiorità di un’anima sono in cerca di lettori …

1

 

2)

A Milano si è sempre protagonisti.

Muti e assorti si cura il proprio trapasso nei minimi particolari fintanto che il carro non varca il cancello di ferro con le mura imbiancate di calce e un vago profumo di fiori nell’aria.

L’ultimo sguardo su quel cartello: “Benvenuto nell’Aldilà”

2
3)

Mentre l’ignara professoressa spiega la teoria sul metro l’allievo geniale individua la tonalità complementare delle due immagini in una sorprendente casualità.

3

 

4)

Con queste ciabatte non c’è nessun timore di scivolare …

4

 

5)

Bilancia ideale.

Risponde in modo passivo alle nostre richieste e così anche un obeso diventa all’istante anoressico.

Questo però ha proprio esagerato!

Prova costume? Ecco come superarla!

5

 

6)

Nonostante il tessuto azzurro il tizio ha confuso il tavolo del biliardo con il campo da golf.

E attento alla lampada … che poi son mazzate davvero!

6

Ciaooo

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #8

Buongiorno Signori e Signore..

Buongiorno Amici ed Amicie…

dopo questa introduzione non posso che annunciarvi che il post di oggi è dedicato a… vabbè cosa ve lo dico a fare, ora lo scoprirete da soli!

Come sempre le immagini sono prese dal web e le descrizioni sono state plasmate da Affy (escluse le scritte in blu).

 

1)

Ginnastica casalinga

Gatto: “Io adesso penzolo e faccio la linea retta”

Cane: “Io appena piombi giù faccio il tappetino da fitness…”

Giochiamo a nascondino? Non mi troverai mai, sono un gatto ninja!

1

 

2)

Per colore, forma e dimensione ecco un’eccellente mimetizzazione di questo felino che si adatta perfettamente al recipiente che lo ospita.

Sempre vigile il suo sguardo per mantenere asciutta la pelliccia!

2

 

3)

Sono un animale erbivoro e mi nutro soprattutto ehmmm … di foglie di fico!

E dopo questa esperienza nessun uomo potrà mai mettersi in competizione con l’erbivoro, piccolo pachiderma!

3

 

4)

Burlone di un padrone.

Qui si nasconde un grande “collie” sotto mentite spoglie del leone!

Il “colli … one”!

4

 

5)

Altro che “cane da slitta” tutto il giorno a trainare, molto meglio un “cane da sella” tutto il giorno a riposare.

5

 
6)

Sarà proprio tutto vero o no?

E’ consentito qualche ragionevole dubbio anche se i nostri amici animali sanno sempre come sorprenderci per strapparci un sorriso!

6

 

7)

Cosa avete da guardare?

Se avessi avuto bisogno di carezze o croccantini mica stavo qui!

Io avevo solo un bisogno …

7

 

Ciaoooo

 

 

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #7

Settimo appuntamento di questo format.

Oggi io ed Affy vi deliziamo con delle immagini web e descrizioni con tema vario.

Buona visione e lettura 🙂

1)

Senza dubbio un bel giovane in questa foto tessera, un modo insolito ma educato di richiamare l’attenzione.

E gli “occhi a mandorla” in questi giorni, capperi, catturano assolutamente l’attenzione! Con una coldata volevano addilittula buttal giù il leggendalio “aeloplanino” ma le pleghiele a San Gennalo … son selvite e Vincenzino in alta quota lesta!

1

2)

“Non si accettano caramelle dagli sconosciuti” … ma con quella scritta in bella mostra è difficile resistere!

Io una la prendo, se poi non ci si vedrà più in giro nel web … ecco là che il proverbio aveva ragione!

2

3)

Qui c’è davvero tutto: mangi dolce e salato, innaffi con buon vino, ti stendi sul lettino e godi di passion!

3

4)

Ragazzini svegli e menti galoppanti, quelli di allora. La musica s’improvvisava con una mazza occasionale, il nemico si abbatteva con un fucile ad acqua e tra compagni e compagne ci si dava sempre una provvidenziale mano.

Oggi quei ragazzini sono diventati uomini che non trasformano più nulla con la fantasia. Hanno attaccato l’intrepido stallone al palo e come cavalli da vettura – che poco costa e poco dura – girano su i social alla ricerca dell’ultima chitarra elettrica per riprodurre il suono, dell’ultimo modello di kalashnikov per giocare alla guerra e della famigerata pillola blu che restituisca vigore e gloria ad un ronzino destinato al mattatoio.

Ecco perché vanno tanto di moda i toy-boy!

4

5)

Un forte applauso alla nostra Nazione … che a certi attacchi risponde col sapone!

5

 

6)

Quando la temperatura raggiunge 37,1, in attesa dell’arrivo del 118 che se lo caricherà di peso verso altri lidi, consiglio di leggere il libro di Eva Clesis “101 motivi per cui le donne ragionano con il cervello e gli uomini con il pisello”.

In entrambi i casi è l’assenza e non la rima baciata la risposta ad ogni “perché”!

6

Ciaooo e buon inizio settimana

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #6

E dopo un weekend impegnativo eccoci qui con il nostro post del Lunedi.

Oggi io ed Affy vi proponiamo alcune foto dal web che hanno il tema delle T-Shirt!

Passiamo subito alle immagini e alle descrizioni, buona lettura 🙂

 

1)
Un padre possessivo può diventare pericoloso.

Quando la mano audace di uno spasimante flirta sul filo del peccato la benedizione di un papà arriva come il getto di un idrante puntato a spegnere un incendio. Risolve l‘amletico dubbio che l’aldilà esiste ed è chiamato a sedare le viscere martoriate del fondoschiena sollecitato dalla punta del piede in un viaggio di sola andata.

1

 

2)

In caso di stipsi sul bugiardino di ogni farmaco sono riportate le seguenti indicazioni:

– Bere molta acqua

– Fare movimento

– Iscriversi a Facebook

… ecco perché si chiama “bugiardino”!

2

 

3)

Desiderio di essere “orfana di padre”.

(I consigli possono essere accettati ed in alcuni casi è conveniente farne tesoro. Le regole però ad una certa età e su certi argomenti possono diventare obblighi o divieti che chiunque deve poter decidere in completa autonomia).

3

 

4)

… confido, mancando la segnalazione, che la testa del bebè azzecchi il buco giusto!

4

 

5)

Si può perdere la testa per tanti motivi, si può decapitare qualcuno per mille ragioni.

Paese che vai usanze che trovi, vuoi mica contraddire?

5

 

6)

Ti avrei preferito “ubriaco d’amore”.

Barcollanti saremmo caduti per terra, ci saremmo sorretti a vicenda, dipendenti l’una dall’altro saremmo stati titolari di un nobile sentimento e avremmo lasciato sul bancone i nostri bicchieri vuoti per regalarci, tra baci e sussurri, un altro immenso abbraccio.

6

 

E poi ci sono due immagini che non ho per scelta fatto commentare ad Affy, non volevo infettare il suo alone di finezza con immagini cotanto ardite.

La prima ce la regala il sito del Milanese Imbruttito7

E poi c’è quest’altro lord che la butta sulla “religione”.

8

 

Buon inizio settimana

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #5

Buongiorno a tutti

eccoci con la nuova tornata di foto prese dal web e descrizioni fatte in collaborazione con Affy che questa tornata è stata messa a dura prova.. oggi sarò sbrigativo nella presentazione perchè è tardi, quindi passiamo subito al dunque.

 

1)
Dicono che un drink “chiuda bene la serata aiutando la digestione, rendendoci leggeri”!

Leggeri come lo struzzo che pur essendo dotato di larghe ali non lo sostengono in volo.

Con quel bibitone nello stomaco adesso dove vuoi andare? Puoi digerire crollando con leggerezza sul pavimento pensando come si è chiusa la tua serata!

E lo stru(n)zo non era mica un riferimento a caso!

1

 

2)

Ci sono bevande che al primo sguardo ingannano il consumatore, l’esperienza però insegna che non bisogna mai fermarsi all’apparenza.

Una bottiglia vuota è il segnale che qualcuno è rimasto incantato dal suo nettare, quel colore biondo o bruno che diventa spesso oggetto di tavole rotonde.

Certi prodotti nazionali sono il nostro inequivocabile Made in Italy. Sono unici e originali.

Navigli Milano

2

 
3)

Quanta progettazione c’è dietro un tubero. Una patata!

C’è l’impegno degli ingegneri, c’è il disegno dei progettisti , c’è l’esperienza dei consumatori.

Se il trasporto e soprattutto il maneggio avvengono con cura non dovrebbero esserci grossi problemi per il paraboloide iperbolico. Ridurre le rotture al minimo è un dovere verso la scienza, annullarle completamente è un obiettivo da raggiungere con molto, molto tatto.

3

 

4)

La deformazione regalata dal vetro a volte aiuta ed altre inganna. In questo caso rimpicciolisce la prosperosa ragazza oversize che può ammirarsi in versione small.

Qualche minuto di celebrità non si nega a nessuno soprattutto se accresce la propria autostima e comunque lode, sempre lode all’ironia!

4

 

5)

Le care nonne se non ci fossero bisognerebbe inventarle!

Circondano i propri nipoti con un affetto indescrivibile, intorno a loro c’è un profumo di buono che nessun tempo potrà mai cancellare, sono un balsamo nella nostra vita, sono un ricordo incancellabile nei nostri pensieri.

Quella polpetta riempie lo stomaco ma soprattutto riempie il cuore!

5

 
6)

Caro pizzaiolo cos’è successo a questa pizza funghi e rucola? A prima vista sembrerebbe una comune pizza ma visto che è rimasta quasi intonsa, con quelle banconote poggiate in bella vista mi viene da pensare che il suo sapore non sia un’eccellenza.

A meno che il cliente:

ha gusti particolari

non ha fame

ha voglia di scherzare

e bla bla bla

P.S. Mica vero che il denaro passa solo di mano in mano raccogliendo batteri a volte raccoglie anche funghi!

Pizza Rucola e Grana

6

 

E poi c’è questa foto che non ho mandato ad Affy per farle una piccola sorpresa… inoltre credo che per la battuta in se è stato meglio così 😀

7

 

Ciaooooo e buon inizio settimana

IMMAGINI ESILARANTI? … PARLIAMONE! #4

Buon inizio settimana, fan, follower, amici, compagni, lettori, passanti, amanti, sostenitori del blog ed altro ancora.

Oggi io ed Affy vi proponiamo una serie di immagini prese dal web e descrizioni con tema specifico.. i muri scritti! Le scritte in viola chiaramente sono quelle di Affy per chi non lo sapesse ancora 🙂 Ma per darle un tocco di sorpresa in blu ho aggiunto qualche mio commento!

Buona visione / lettura / divertimento a tutti/e

 

1)

Concordo!

Per me il maschio dovrebbe depilarsi solo ai fini sportivi. Basta con sopracciglia ad ali di gabbiano, pettorali glabri, gambe-braccia-pube lisci e vellutati. Il vero maschio deve essere villoso e ruvido.

Deve essere il mio cuscino morbido per la notte, il calore naturale per il mio freddo, la moquette all’interno del nostro letto.

Non vedo l’ora di abbracciare il mio pelouche, il mio orsetto virile!

Per me il pelo fa ancora tendenza!

E io masculo sono, che vi credete 😀

1

 

2)

Io faccio i cappelletti col maiale: 3315955502!

Sono mesi che divulgo la pregevole arte culinaria scrivendolo ovunque però nessuno contattandomi s’interessa al ripieno. Non sanno, ad esempio, che nel ripieno dei cappelletti c’è il doppio del maiale dei tortellini.

Tutti parlano di superfici orizzontali, di ingannevoli misure, di forme burrose e io m’infastidisco proprio come fa quella banana perché a loro piace soltanto giocare invece di mangiare!

Appena mi arriva la tavolozza di legno (mi manca solo quella) anche io potrò preparare tortellini e ravioli fatti in casa! E li partirà la concorrenza nei bagni a questo chef!

2

 

3)

Qui la crusca deve proprio correre all’Accademia!

Quando parlerà col (q)uore ci sarà da tremare .

Però mi fa tanta tenerezza!

Qui Affy non conosce il Bergamasco.. vai a cercare in Internet il significato di Mona e poi riparliamo della tenerezza e della Crusca. Qui siamo davanti ad un genio dei giochi di parole, amisci 😉 

3

 

4)

Questo vuol picchiare le persone con la sola forza … di un’esclamazione di stupore.

Azz … che bruto!

Io la uso diversamente.. ahh sti giovani d’oggi!

4

 

5)

Una persona talmente innamorata riesce ad andare oltre turandosi il naso di fronte alle nefandezze della vita.

A volte però anche il vero Amore si rivela una “bufala”!

C’è chi sostiene che l’uomo deve puzzare.. ma non esageriamo eh.. io per sicurezza mi lavo! Cmq se la dedica proviene da un uomo.. tanta stima per il coraggioso!

5

 

6)

Per carità che nessuno trapassi per colpa, dolo o leggerezza.

Proseguiamo ad agio ad agio tra benessere e comodità rimandando certi eventi ad opo …

Prima che ci scappi il morto di infarto… andate a scuola e studiate Grammatica della lingua italiana, c’è gente suscettibile a certi errori in giro.

6

 

7)

Per aver mangiato il frutto dell’albero proibito Adamo ed Eva furono cacciati dal Paradiso Terrestre.

Ultimamente li hanno visti a Sanremo, seduti in prima fila, fare il tifo per i vincitori.

Lui per “Occidentalis’ karma”, lei per “Che sia benedetta”.

Adamo osservava la scimmia muoversi con Francesco a ritmo sul palco, la bestia richiamava forte la sua voglia di mela.

La chiave di lettura non si deve cercare troppo lontano.

La scimmia, la mela. La mela, la scimmia.

Si era girato verso Eva con un sguardo che avrebbe messa incinta una statua.

Ma dalla bocca di lei, con un filo di voce che era un’istigazione a delinquere e con un passato da difendere, uscì soltanto … “Adà nun insiste … M’annoia”!

Ecco il pensiero che almeno una volta al giorno passa a qualsiasi uomo guardando una bella ragazza. Questa volta il pensiero è stato scritto per non essere dimenticato, pensiero messo nero su bia… rosso su muro.

7

 

Ciaooooooo