Ispirazioni metropolitane

Home » Posts tagged 'Intervista'

Tag Archives: Intervista

Intervista a Ehipenny

E siamo giunti all’ultimo appuntamento con le interviste a voi blogger.

Ho voluto concludere questo appuntamento con l’amica Ehipenny http://ilmondodelleparole.wordpress.com per festeggiare con lei il risultato da poco raggiunto dei mille articoli scritti su questa piattaforma. Godetevi questa intervista e poi fiondatevi sul suo blog a curiosare, se ancora non la conoscete!

Domande Generiche sul blog

● Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perchè l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?
Il mio blog tratta di una mente confusionaria generatrice di pensieri: la mia. L’ho creato per poter dare sfogo a tutte quelle congetture che mi creo durante le giornate, senza obiettivi, senza scopi, senza interesse alcuno. Penso che il blog sia un po’ il diario della mia vita.

● Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perchè?
Questo non lo so. Può darsi, come può darsi di no. Forse per alcuni. Sicuramente ho ricevuto fino ad adesso un supporto particolare da alcuni blog, e deduco che per loro i miei scritti siano interessanti. Il perché? Non so. Forse perché mi sforzo di essere quanto più sincera possibile. Per il resto, non saprei valutare altre possibilità…forse piace ciò che scrivo perché sono solo pensieri disimpegnati… 😉

● Perchè secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?
Mi orienterei sulla pura casualità. Ma non saprei, forse perché c’è qualcosa di diverso, ma credo che ciò valga per tutti, quindi… non so rispondere a questa domanda.

● Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?
Amo scrivere. Odio farmi fotografare o riprendere. Quindi mi pare ovvio che nel mio caso un vlog non avrebbe NESSUN potenziale: sarebbe più che altro un eterno silenzio. Molto meglio carta e penna…

● Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?
Se non mi piacciono ma non mi incuriosiscono neppure, passo avanti. Ma se qualcosa mi costringe a formulare la mia tesi e ad esporla in un commento, lo faccio volentieri, anche nella possibilità di essere in torto. Credo che i confronti siano importanti per crescere, in ogni caso.

● Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?
Non so,non penso. Sono liberi di fare del blog l’utilizzo che vogliono.

● Quanto racconti di te sul blog?
Praticamente tutto. Nel senso che i miei pensieri ci sono tutti, ma di ciò che faccio o mangio o vedo, abbastanza poco. Ma credo che la vera essenza dell’uomo in fondo sia la mente pensante. Quindi direi che il blog parla di me al 100%

● Come mai non hai paura di esternare al mondo di internet i tuoi sentimenti? Ti senti sicura qui?
Non è un sentirsi sicura o meno. È forse più un sentirsi pronta a capire sè stessi con tanta sicurezza al punto da metterlo per iscritto davanti ai propri stessi occhi. E nel caso di dubbi, è un sentirsi pronta a chiedere, perchè a volte forse è meglio confessare tutto a chi non ha occhi per squadrarti da lontano… non ho paura del mondo di internet, non credo che delle parole buttate su un sito abbiano tanta importanza… credo che il loro valore sia attribuito da noi stessi, e basta.

Domande Generiche sulla vita reale

● Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?
Sono solitaria, per il mio carattere, ma ho le mie persone speciali su cui posso contare, e so che loro ci saranno sempre. Come si dice… meglio pochi ma buoni 🙂

● Come occupi il tuo tempo durante la tua giornata?
Molto spesso mi dedico a quello che mi piace, la musica, la scrittura, lo sport… sono solitaria ma poco sedentaria 😉

Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?
Mi preoccupa il non riuscire a realizzare i miei sogni, e dover accettare una vita che non sento mia. E mi preoccupa il non avere tempo o modo di fare ciò che mi piace.

● Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?
Deve saper ascoltare, avere personalità e farmi sentire in qualche modo importante, ma senza esagerare

● Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)
Scrivere un libro. Magari anche su di me.

Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?
Sono contenta della mia vita, e non vedo perché dovrei desiderarne un’altra. Se ci fosse qualcosa che non mi piace, lotterei per cambiare quel qualcosa.

Saluti finali

● Porgi un saluto ai tuoi lettori
Saluto tutti coloro che mi leggono, e li invito anche a collaborare alla risposta alla seconda domanda… Ed infine un grazie, e ci rivediamo presto! 🙂

Annunci

Intervista a “Come non sentirsi soli”

Oggi l’intervista è dedicata a Maria di “Come non sentirsi soli” https://comenonsentirsisoli.wordpress.com/ un blog assolutamente da conoscere, soprattutto se …

… scopritelo nell’intervista 🙂

Domande Generiche sul blog
Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perchè l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?
Il mio blog parla di libri, l’ho creato quasi due mesi fa, perché amo molto la lettura e confrontarmi con gli altri e visto che non ho amiche con la mia stessa passione ho pensato che creare un blog mi sarebbe stato utile per conoscere pur virtualmente persone con la mia stessa passione. Per ora parlo solo di “Libri” poi piu’ in la chi sa,magari potrei parlare anche di altro.
Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perchè?
Non penso che sia interessante agli occhi degli altri, ma lo spero. E’ normale che mi faccia piacere se a persone piace il mio Blog, ci mancherebbe!
Perchè secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?
Io se seguo un blog invece di un altro che tratta comunque di libri e’ perché mi piace di piu’ come espone o come rappresenta il suo blog,penso che facciano lo stesso anche gli altri. Seguono semplicemente chi ritengono “migliore”
Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?
Secondo me un blog ha un potenziale minore rispetto ad un video blog!
Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?
Dipende,se non mi piacciono li ignoro non metto mi piace e’ ovvio. Se invece esprimono un parere diverso dal mio commento ed esprimo il mio punto di vista senza pero’ contrastare del tutto l’altro.
Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?
Sinceramente non ho mai visto o almeno mai nessuno che conosco fa cio’ ma penso che se una persona fa ciò sono comunque gli altri a permetterglielo.
Quanto racconti di te sul blog?
Il giusto. Essendo molto timida di carattere non parlo molto di me,anche se penso che e’ molto piu’ semplice parlare a persone che non ti conoscono che a persone che incontri e vedi ogni giorno.
Domande Generiche sulla vita reale
Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?
Come ho detto sopra sono una persona molto timida. Ma comunque sia ho degli amici,ho anche un fidanzato. Diciamo che ho pochi amici ma buoni,non parlo quasi mai con nessuno dei miei problemi ma tendo a tenermeli per me,al mondo d’oggi poi.. quando sto sola,occupo il mio tempo guardando la TV,ascoltando musica e ovviamente leggendo.
Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?
Ci sono molte cose che preoccupano sinceramente xD
Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?
Deve saper ascoltare perché appena prendo confidenza parlo e anche molto,deve tenermi testa perché sono una persona molto dura e mm deve farmi ridere. Poi vabbe’ deve essere sincero(odio le bugie)
Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)
Prima di morire vorrei fare moltissime cose essendo ancora un adolescente. Tantissime anche le cose più banali che non ho mai fatto per togliermi la curisità.
Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?
Abbastanza. L’anno prossimo inizio il 4° anno di liceo quindi sono contenta perché sono sempre promossa e diciamo che non ho perso tempo e gli sforzi che ho fatto sono stati ripagati sempre.
Saluti finali
Porgi un saluto ai tuoi lettori

Ciao a tutti,vi ringrazio per il tempo che avete perso per leggere questa mia piccola intervista. Spero vi ha fatto piacere!

Curiosità su di me – Risposte #3

Se vi foste persi i precedenti post
https://cix79.wordpress.com/2015/07/09/curiosita-su-di-me-risposte-1/
https://cix79.wordpress.com/2015/07/23/curiosita-su-di-me-risposte-2/

Ma passiamo subito al dunque

caterina rotondi
D. Di che segno sei? Hai fratell?
R. Sono un figlio unico del segno del Sagittario! (ora voglio le tue considerazioni da astrologa in merito :D)

ilsabatomattina
D. Qual è il mantra (pensiero positivo) della tua vita?
R. Non ne ho uno, ma cerco di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, cerco di sorridere anche di fronte alle avversità. Fin ora è stato un modo di vivere efficace per superare le difficoltà che la vita mi ha fatto incontrare.

D. Quali sono le tre cose che più ti danno fastidio delle persone???
R. I comportamenti che più mi danno fastidio delle persone sono il non rispetto, la disonestà e la maleducazione. Persone così, appena scopro uno di questi difetti, non le frequento più.

neda
D. Io vorrei sapere tre cose che ami, tre cose che odi e quali sono i tuoi passatempi preferiti.
R. Sui passatempi e sulle cose che odio nelle persone ho già risposto in precedenza. Sulle cose che amo invece posso dirti che adoro essere circondato da persone genuine, anche un po’ pazzerelle. Mi piace condividere momenti e sensazioni. Ed a momenti della vita (non sempre) adoro viaggiare.

Photo&Memories
D. Cosa ti ha spinto a scrivere il tuo blog ?
R. Sinceramente non sapevo come occupare le serate.. ma non mi andava di chattare. Inoltre seguivo un blog, quindi mi sono interessato a questo mondo ed ho pensato di poter dare qualcosa di mio. L’ho aperto senza pretese di continuità ed invece si è rivelato una gran bella sopresa (per me almeno, per voi forse un po’ meno :D).

alessialia
D. secondo te perchè si è più portati a pensare che tu sia una donna leggendoti???
R. perchè sono un ragazzo indubbiamente dolce e sensibile 😀

D. Ti piace leggere? Che tipi di libri?
R. Leggo poco e a periodi. Di solito leggo libri fantasy, spade, scudi e mazzate a gogo, magie draghi e chi più ne ha.. più ne ha (cit. Paolo Bitta) 😀

D. Il tuo viaggio dei sogni?
R. Il viaggio di nozze, non importa dove, ma sono certo che sarebbe speciale!

D. Se potessi viaggiare nel tempo, quale epoca vorresti visitare?
R. Futuro sicuramente no.. più che periodo vorrei vedere e conoscere persone, animali e luoghi. Vedere i dinosauri, conoscere Aristotele, Galileo, Stalin, Platone, Kant, Ghandy, Napoleone, Cesare, Leopardi, D’Annunzio, il Che, Mau Tse Tung, Confucho, Cleopatra e tanti altri ancora.

D. Se potessi, quale personaggio importante, attuale o passato, vorresti incontrare?
R. Risposto nella domanda precedente, si concentri e non mi faccia ripetere, perbacco! Così per curiosità mi sarebbe piaciuto incontrare 3 personaggi della tele ormai andati che hanno segnato la mia infanzia televisiva: Corrado Mantoni, Raimondo Vianello e Nino Mainfredi. Attuale papa Francesco.

D. Qual’é la cosa più pazza che hai combinato?
R. Mmm.. forse lasciare in mezzo una strada (in paese) mia madre perchè mi aveva fatto arrabbiare mentre guidavo.. l’ho fatta scendere e l’ho lasciata li, lontana da casa! Chiaramente non mi sono mai scusato perchè avevo ragione e lei non mi ha parlato per più di una settimana! Mio padre ha provato a mediare, ma senza risultati!

Sherazade
D. Quante volte ragazzo? Tema a scelta.
R. Sono stato ragazzo più e più volte… diciamo che lo soono sempre, tutti i giorni, ma a momenti alterni dalla giornata. Diciamo che di solito indosso i panni dell’adulto, ma quando sono libero da “catene”, mi svesto, mi cambio e torno il ragazzo di sempre!

Il Salvadanaio di Super Mamma
D. Sei Pugliese ma vivi a Milano, una città fredda, austera e spesso con un atteggiamento negativo nei confronti della gente del Sud. Aldilà delle prospettive di vita lavorativa offerte dalla città in cui vivi, come affronti queste differenze culturali, mentali e di approccio con il prossimo?!
R. Non avrei mai pensato di riuscire a vivere in una città grande venendo da un paesino; sono passato da Palermo a Milano e mi ci sono trovato bene. Sono un ragazzo che si abitua facilmente all’ambiente che lo circonda quindi non ho avuto assolutamente difficoltà ad ambientarmi. Sicuramente un grosso aiuto me l’han dato gli amici che quasi sin da subito ho trovato e che continuo a frequentare tutt’oggi!
Tiz
D. Se tu fossi un libro che libro saresti? E una canzone, quale?
R. Domanda davvero troppo complessa a cui non so proprio rispondere. Se cambi il saresti con il vorresti essere, il gioco diventerebbe più facile.
Libro che vorrei essere: 50 sfumature di grigio rosso e verdone 😀 oppure anche uno dei mille libri fantasy che ho letto.. oppure l’Alchimista.
Canzone.. non lo so.. scegline una dei Queen a caso ed andrà bene… allegra.. mmm… ti suggerisco Radio Gaga, The king of the Universe o We will rock you

Intervista a Lilasmile

Ed ecco il turno di un’altra amica, Lilasmile https://lilasmile.wordpress.com/ , che si presenta e apre a noi con le sue risposte alla mia intervista.

Passiamo subito ai fatti, alle parole… gustiamoci la sua intervista!

Domande Generiche sul blog

  • Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perché l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?

Il mio blog tratta principalmente di poesia. Ebbene sì, mi piace scrivere poesie. Adoro anche la musica così, a volte, inserisco video musicali alle mie composizioni e poi mi piace scrivere di cose che mi fanno bene. L’obiettivo principale quindi è il mio divertimento ma spero di suscitare interesse anche negli altri.

  • Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perché?

Sinceramente penso che un blog di poesia non sempre riesce ad essere interessante. Ci sono persone che non riescono ad essere trasportate dalla poesia. Forse chi mi segue ormai si è affezionato alla mia persona o comunque ama il mio modo di scrivere.

  • Perché secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?

Te lo dico con il mio modo di scherzare: chi ci capisce è bravo!

Torno seria: credo che in wp si creino delle simpatie e quindi può essere che tu trovi più interessante il mio blog piuttosto che un altro anche in virtù della simpatia che in qualche  modo ci lega o forse perché scrivo obiettivamente bene

  • Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?

Non mi sono mai imbattuta in un video blog e quindi non so rispondere alla tua domanda. La mia opinione è che penso tutto dipenda da come è strutturato il blog che si crea.

  • Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?

Rimango indifferente, normalmente non mi piace offendere le persone o creare delle discussioni in rete.

  • Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?

Penso che utilizzino la rete al massimo ma, sinceramente, non so se io mi comporterei allo stesso modo dovendo vendere dei miei prodotti.

  • Quanto racconti di te sul blog?

Giusto un po’  😉

  • Come mai non hai paura di esternare al mondo di internet i tuoi sentimenti? Ti senti sicura qui?

Mi sento relativamente sicura e quindi di alcune cose non parlo!

Domande Generiche sulla vita reale

  • Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?

Sono timida per natura ma quando entro in confidenza mi sciolgo e quindi diciamo che amo la compagnia ma a volte apprezzo anche stare un po’ da sola.

Cosa fai di solito con le persone che frequenti?

Con le persone che frequento parlo del più e del meno. Ho in gran parte amiche. Gli amici sono rari, credo non sia facile mantenere un’amicizia con un uomo, si deve creare un equilibrio particolare che dia la possibilità a entrambe le parti di stare bene.

  • Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?

Non riesco a gestire bene l’ansia e chi mi dà ansia in genere viene allontanato da me

  • Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?

Requisito numero 1: deve essere simpatico

Requisito numero 2: non deve essere ansioso

Requisito numero 3: deve avere le palle (anche se femmina ah ah)

Requisito numero 4: deve saper lasciarsi andare

  • Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)

Pubblicare il mio primo libro di poesie

  • Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?

Sono contenta senza alcuna misurazione o come direbbe il mio cantante preferito (Jovanotti): da zero a dieci  cento!

Saluti finali

  • Porgi un saluto ai tuoi lettori

Saluto tutti i lettori e le lettrici del mio blog sempre con un sorriso

Un saluto a chi passa di qui e vorrà commentare questa mia intervista (povero lui/lei)

Intervista a AntipastoMisto

Ed eccoci con uno degli ultimi appuntamenti con le interviste a voi scrittori di blog.

Oggi, come da titolo, è il turno del blog AntipastoMisto che ahimè latita da Giugno. Un blog interessante e tutto da scoprire, spero solo ritorni attivo dopo queste vacanze estive.

Ma passiamo al dunque con le domande e risposte

Domande Generiche sul blog

Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perchè l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?

Il mio blog tratta principalmente di me, della mia vita, dei miei pensieri e delle mie opinioni. Ma soprattutto dei miei stati d’animo. Proprio per questo l’ho aperto, per riordinare le mie emozioni. Che buttate così random, tutte insieme, nella mia testa sono difficili da gestire ed è difficile più che altro conviverci. Obiettivi per il blog non me ne sono posti, nasce con naturalezza e così deve rimanere.

Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perchè?

Non saprei dire se il mio blog risulta interessante: è la mia vita, spiaccicata sul monitor. E non tratta della mia vita perchè credo che sia interessante, ma perchè è la cosa di cui mi riesce meglio parlare. E non lo faccio neanche troppo bene. Ma se viene apprezzato quello che scrivo allora ne sono ovviamente felice anche io.
Perchè secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?
Voglio credere che chi segue il mio blog lo faccia perchè ci ritrova qualcosa di suo, qualcosa che ci avvicina e che ci fa pensare “Ehi, in fondo siamo tutti un pò incasinati allo stesso modo”. In fondo, abbiamo tutti bisogno di riconoscersi nel mondo intorno a noi.
Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?
Secondo me in generale i blog sono meno popolari dei vlog. Leggere implica troppo impegno mentale, c’è da capire, da immaginare, da interpretare. Guardare un vlog non stimola l’immaginazione, è più facile e meno faticoso. Per questo, a mio parere anche meno magico.
Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?
Non evito mai di dire la mia su qualcosa solo perchè non mi trovo d’accordo. A costo di risultare impopolare o antipatica o presuntuosa. Mi è capitato diverse volte di intavolare discussioni con blogger riguardo ad argomenti di svariato genere. Poi c’è da capire chi discute in modo costruttivo e chi in modo distruttivo. Con i secondi non perdo proprio tempo.
Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?
Di chi usa il blog per auto-promuoversi penso che fa bene. Il futuro e il presente sono nel web e chi si rinnova quotidianamente e si impegna per raggiungere degli obiettivi ha tutta la mia stima. Quindi ben venga l’utilizzo del blog come marketing.
Quanto racconti di te sul blog?
Quanto racconto di me sul blog..ma, il mio blog sono io! E tutto quello che mi gira intorno o dentro. Esternare la mia vita nel web non significa permettere a tutti di entrarci dentro, ma solo di darci uno sguardo da fuori, quel tanto che decido io: lascio la finestra aperta, la tenda tirata o appena accostata? Sono io che scelgo quanto di me far passare.
Domande Generiche sulla vita reale
Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?
Non so cosa intendere con “tanti rapporti sociali”. Diciamo che mi piace sia la condivisione sia la solitudine. Ho rapporti sociali di vario livello e genere, ma tutti accomunati da un fattore: l’arricchimento reciproco. La solitudine è un arricchimento a senso unico ma non per questo meno valido o importante: imparare a vivere con me stessa è stata una sfida che mi ha messo a dura prova negli ultimi anni, ma alla fine, mi piace stare insieme a me.
Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?
Quello che più mi preoccupa nella vita di tutti i giorni è non buttare via tempo. Sembra scontato ma difficilissimo vivere tenendo a mente questa cosa. Cosa ho fatto per rendermi fiero di me oggi? Ho anche una paura fottuta di deludere e di rimanere delusa. Sono stati d’animo che difficilmente riesco a gestire con razionalità.
Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?
Una persona per conquistarmi deve avere l’intelligenza emozionale di non fermarsi alle apparenze e la curiosità per tutto ciò che non conosce. Le persone senza filtri che a ruota libera lasciano andare i propri pensieri e le proprie emozioni mi conquistano sempre. E l’arte. Chi ama l’arte ama la vita. E poi ovviamente, devono avere gli occhi chiari, tanti muscoli, capelli scuri e senso dell’umorismo. 😉 scherzo, ovviamente.
Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?
Prima di morire cosa voglio assolutamente fare? trovare la canzone giusta per il mio funerale. L’ho accennato già in un post, io quella marcia funebre non la voglio ed è una cosa importante scegliere la musica giusta per i momenti giusti. E indiscutibilmente è una cosa che devo assolutamente fare prima di morire.;)
Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)
Non sono mai davvero contenta della vita che conduco, potrebbe sempre essere meglio e menomale! Altrimenti, pensiamoci, finirebbe tutto alla svelta. Basta ricerca del benessere, basta mettersi in moto per trovare un equilibrio, basta sforzarsi di migliorare le cose, basta gelato alla panna la sera quando il mondo sembra un posto bruttissimo in cui vivere.
Saluto ai lettori
Ragazzi io non lo so cosa non va nelle vostre testoline per leggere di me, ma qualunque cosa sia fate in modo di non aggiustarla.

Curiosità su di me – Risposte #2

Continuo nel rispondere alle domande che mi avete posto qualche tempo fa. Se ve la foste persa qui troverete la prima parte:

https://cix79.wordpress.com/2015/07/09/curiosita-su-di-me-risposte-1/

Ma passiamo subito alle nuove domande e risposte, buona lettura 🙂

bicicci1969
D. Quale alternativa proporresti a chi, per intossicazione dal web, gli psichiatri hanno vietato assolutamente internet?
R. Uscire, andare al parco cittadino, conoscere gente. Se non al parco frequentare bar, oratori, scuole di ballo, qualcosa che accomuni e faccia incontrare insomma. Più che mai, in questa era di social network e tecnologia, c’è bisogno di unione e socializzazione.

fulvialuna1
D. Quasl’è l’aspetto interiore che più ti affascina delle persone? E delle donne in particolare?
R. Da chiunque esigo prima di tutto rispetto. La cosa che mi colpisce di più è la simpatia ed un pizzico di “follia”, mi piacciono le persone non convenzionali, qualcuno che riesca con il suo modo di pensare ad aprirmi la mente. C’è da dire pero’ che alla fine frequento gente simile a me.. e questo non sempre è un bene anche se mi ci trovo benissimo. Con una donna, se deve essere la mia donna, mi aspetto come minimo si crei complicità e comunione di intenti. A primo impatto simpatia e perspicacia, deve essere ironica! (sembrano tante cose ma secondo me non è così difficile trovare queste caratteristiche in una sola donna).

Gitti
D. Perchè la rana con la corona nella foto?
R. Dopo un anno di utilizzo ho sostituita l’immagine.. la rana la utilizzavo perchè mi sento tuttora come un rospo che aspetta di essere baciato per trasformarsi in principe dalla sua principessa (no imitazioni, no perditempo, grazie) :D.

venereisterica
D. Una frase che possa racchiudere la tua filosofia di vita.
R. Cogli l’attimo. Ma essendo un coglione, spesso non la metto in pratica.

colpoditacco
D. Tre cose di cui non puoi fare a meno (cose materiali non sentimenti o persone)
R. Occhiali (altrimenti non ci vedo una mazza) Smartphone (ma solo perchè è un mezzo di comunicazione rapido e a basso costo) e PC perchè d’inverno, quando non mi va di uscire e sono solo in casa, mi tiene compagnia attraverso i giochi che faccio.

pagurina9
D. Se dovessi scegliere di fare un viaggio con un personaggio dei manga chi sceglieresti?? E dove andresti?
R. Mi intrigherebbe passare qualche ora con “L” un detective stramboide ma di una intelligenza sovraumana. Personaggio chiave di “Death Note” nonchè avatar attualmente in utilizzo per questo blog. Poi chiaramente un bel giro per i mari con la ciurma di Luffy, anche conosciuto come Rufy o in italia come Rubber, che tra l’altro è un nome tradotto in maniera orrenda. Una ciurma di pirati “buoni” che amano viaggiare senza avere un percorso preciso ma conoscendo l’obiettivo da raggiungere, tutto completamente all’avventura (cosa che personalmente per il carattere che mi ritrovo, un po’ mi spaventerebbe perchè cerco di pianificare il possibile).

viola
D. Hai avuto relazioni amorose con ragazze straniere?
R. Purtroppo no anche se mi sarebbe piaciuto. Ma non essendo un latin lover per natura, ho avuto in generale poche esperienze in merito.

D. Ti piacerebbe conoscere una ragazza straniera? Di quale paese sceglieresti?
R. Da ragazzino ed ancora ora, anche se meno, sono stato sempre attratto dalla cultura Giapponese. Per questo non mi sarebbe dispiaciuto frequentarne una (anche intimamente sia chiaro :D).
Di ragazze straniere grazie al lavoro e alla città in cui vivo ne conosco un bel po’, russe, ucraine, cinesi, turche, albanesi, rumene, polacche, spagnole, messicane, ecc.. ecc…

Sara la moda va al mercato
D. Un progetto che vorresti realizzare per il tuo blog!
R. Sinceramente non ho progetti e non ho idee di come portarlo avanti, vado abbastanza a tentoni. Ogni tanto provo qualcosa di diverso e cerco di portarlo a termine anche se magari non mi porta “successo”. Ma di quello sinceramente me ne frego, io voglio solo divertirmi ed è quello che faccio.

Mancano ancora altre domande e risposte che pubblicherò nei prossimi giorni, nel frattempo buona serata 🙂

Intervista a Maximwalker

Oggi è il momento di Maximwalker. La sua intervista è molto interessante, così come è interessante il blog della ragazza che ho intervistato.

Ma passiamo al dunque, ecco le domande e le risposte dell’intervista!

Domande Generiche sul blog

Ci puoi descrivere brevemente (massimo 5 righe) di che tratta il tuo blog e perchè l’hai creato e quali sono i tuoi obiettivi attuali?
L’ho creato per passatempo. Apro blog su diverse piattaforme da quand’ero ragazzina e da quando effettivamente uscirono i primi blog, sono anni che lo faccio. Mi ha avvicinata a WordPress una mia carissima amica e quando ho scoperto che c’era anche un fumettista che amo (Leo Ortolani) ho pensato che sarebbe stato carino aprire un blog. Gli argomenti che tratto sono tutto o niente e vanno da una riflessione, ad un episodio o escono direttamente dalla cinica me che vuole lamentarsi. I miei obiettivi come blogger? Nessuno in particolare. Come persona? Pure troppi”
Pensi che il tuo blog sia interessante agli occhi degli altri? In caso affermativo, perchè?
Una donna, dopo un mesetto che avevo aperto il blog mi chiese l’amicizia su Facebook e mi scrisse dei complimenti perché adorava il mio blog e il modo in cui scrivessi. In generale non è il miglior blog che ci sia ne il peggiore, e devo ammettere che non è che mi impegni per abbellirlo o farlo conoscere. E solo un angolino, una scatola dove metto che cose che escono dalla mente, poi, se qualcuno vuole, quelle cose può afferrarle, guardarle, toccarle, assaggiarle e se gli piacciono, sedersi nell’angolino con me e scrivere qualcosa per rendere queste cosine complete. (Davvero non saprei dire se è interessante, a me piace, ma sono di parte).
Perchè secondo te c’è gente che segue il tuo blog piuttosto che uno simile al tuo?
Perché sono adorabile, è l’unica spiegazione u.u
No, scherzo, non saprei, forse perché alla fine si crea una sorta di piccola combriccola allegra e tra leggere e scambiarsi opinioni si crea un legame. E se trovi un blog dove le parole scritte o le immagini ti sono affini, lo scegli. Uno simile non è uno uguale no?
Per te il blog ha un potenziale minore o maggiore rispetto a un vlog (video blog)?
Per me son due cose diverse. Sicuramente se facessi vlog sarebbero lunghissimi, chiacchiero molto e mi perdo in altre cose lasciando andare il filo dei pensieri. Mentre scrivendo sono molto sintetica.
Entrambi trasmettono qualcosa ed entrambi hanno lo stesso potenziale se si fa un buon uso.
Quando leggi degli articoli che non ti piacciono proprio o che esprimono pareri completamente discordi dai tuoi come ti comporti?
Solitamente li ignoro, e mi capitano eh. Anche spesso, una volta ho risposto e ne uscì una discussione lunghissima che non voglio ripetere, sono tentazioni alle quali non cedere.
Per me non ha senso ragionare con qualcuno su alcune cose, si discute e ci si ritrova sempre al punto di partenza.
Ognuno ha le sue opinioni, ed io devo rispettarle, ma per non intossicarmi evito proprio di leggere quando già capisco di che può parlare l’articolo.
Cosa ne pensi dei blogger che cercano di guadagnare vendendo e promuovendo i propri prodotti attraverso il blog?
Che fanno bene. Ogni mezzo per farsi conoscere è buono, se ci riescono. Non ci trovo nulla di male.
Quanto racconti di te sul blog?
Sono riservata, e criptica. Dico molto ma va interpretato.
Come mai non hai paura di esternare al mondo di internet i tuoi sentimenti? Ti senti sicura qui?
Internet non è un luogo sicuro, ci sono cose che non dovrebbero essere raccontate qui.
Internet è un palco, tu ci sei sopra, con le luci puntata e il pubblico.
Un pubblico che non si limita ad applaudire o a fischiare, ma che giudica e commenta.
Quindi non mi sento sicura, ma nemmeno minacciata, so come muovermi.
Domande Generiche sulla vita reale
Hai tanti rapporti sociali o sei una persona tipicamente solitaria?
Sono socievole, faccio amicizia con chiunque e chiacchiero molto anche con gli sconosciuti. Sono in grado di chiacchierare 4 ore di seguito, in bus da Napoli a Chieti con chiunque.
Sono asociale. Non mi piacciono troppe persone, preferisco le passeggiate in solitaria ed evito luoghi troppo affollati.
Cosa fai di solito con le persone che frequenti?
Il pagliaccio. Sono un adorabile pagliaccio che cucina dolci, va nei parco giochi e al cinema.
Come occupi il tuo tempo durante la tua giornata?
Essendo anche solitaria rispondo a questa: leggo, disegno, suono, scrivo, dipingo, faccio dolci e nel tempo libero studio.
Quale ostacolo della vita di tutti i giorni ti preoccupa di più?
Guardare bene i miei piedi per essere sicura che i passi siano giusti e anche la direzione. E questo va fatto tutti i giorni, un solo giorno fa la differenza. Ed è un ostacolo perché non è semplice, mi porta spesso a dover rinunciare a qualcosa ogni giorno e qualche volta da sola non ci riesco.
Una persona per conquistarti (non per forza come marito/compagno) che caratteristiche deve avere?
Interessante, simpatica, buona e capace di sopportarmi. (Sono chiacchierona, mio Dio, ci vuole qualcuno che o mi zittisca o riesca a sopportare tutte le mie chiacchiere!)
Prima di morire qual’è la cosa che vorresti assolutamente fare? (vale anche se l’hai già fatta)
Innamorarmi. Mi piacerebbe, dev’essere bello.
Quanto sei contenta della vita che conduci e che hai condotto fin ora?
Abbastanza. Evito i rimpianti e faccio sempre quello che voglio fare e che sento di dover fare, anche se ci saranno delle brutte conseguenza.

Buon lunedì a tutti 🙂