Ispirazioni metropolitane

Home » Posts tagged 'Musica'

Tag Archives: Musica

Musica – Jake e Guè

Da diversi anni ascolto musica Rap Italiana anche se ultimamente ho lievemente smorzato “la scimmia”.

Quello che ho notato quest’estate è che i Club Dogo, gruppo storico milanese che ha reso mainstream il rap in Italia assieme a J-Ax, si sono “sciolti” o per meglio dire hanno interrotto almeno momentaneamente  la loro collaborazione.

Don Joe continua a produrre rapper emergenti e fare i suoi lavori sul Beat!

Guè Pequeno e Jake la Furia continuano a fare “i cantanti” solisti.

Quest’estate però hanno deciso di cambiare un po’ stile ed hanno provato a proporre al loro pubblico di ascoltatori, ai loro fan, musica alternativa, d’oltre oceano, latineggiante oserei dire.

Ecco le loro proposte musicali estive

 

Cosa ne pensate?

Io credo che il genere di musica sia fatta per vendere di più e per aprirsi ad un pubblico più vasto e meno di nicchia. Le due canzoni le trovo ascoltabili.. ed il video di Jake, per motivi espliciti, mi mette anche di buon umore 🙂

 

Annunci

Rassegna(zione) musicale

E’ inutile, vi dovete rassegnare.

E’ quello che ho detto in pausa pranzo ad alcuni miei colleghi 40enni che dicevano che la musica di Rovazzi fa cagare, la musica del futuro è quella proposta da “cantanti” come lui.

I giovani d’oggi (ma anche qualche grandicello) hanno gusti differenti rispetto a qualche tempo fa, gusti Molto diversi.

Ecco la prova sulla pagina di Warner Music Italia:

MusicaOdierna

in un ora il nuovo video de “Il Pagante” quasi raddoppia le visualizzazione fatte in un giorno su Youtube dal mito dei miei “Anni d’oro del grande Real” .

Come avrebbe detto Renzie qualche anno fa, il nuovo che avanza, Max è stato quasi rottamato!

E per la cronaca queste nuove generazioni noto che stanno puntando moltissimo sulle collaborazioni con artisti per aumentare le visualizzazioni.

Ecco alcuni esempi

Rovazzi con Paipi, De Luigi, Zanetti, Morandi solo per citarne alcuni

Fedez e J Ax con Paris Hilton, Chiara Ferragni, Pio e Amedeo solo per citarne alcuni

Il Pagante Calà e nell’ultimo video… guardare per credere!

 

Francesco Gabbani – Occidentali’s Karma

E’ la canzone che ha vinto Sanremo 2017.
Sotto consiglio di una di voi oggi ho deciso di ascoltarla. Il primo ascolto mi ha lasciato senza emozioni mentre il secondo ha cambiato le mie sensazioni.
La canzone è orecchiabile, la musica abbastanza travolgente ed il ritornello è cantabile. Una canzone che bene o male funziona.

Il testo mi sembra una valida fotografia/critica al mondo social che ci circonda e che viviamo quotidianamente.
Ho tuttavia un dubbio sul testo, sul ritornello nel particolare. Ma la scimmia nuda cos’è? Cosa rappresenta?
E’ una frase messa li perchè sta bene come suono e fa rima con le parole successive oppure ha un senso recondito?

La mia prima interpretazione è che la scimmia nuda rappresenta il nostro Io istintivo, quello primordiale, il nostro io nudo, privo di maschere, senza vestiti. E quell’io balla!

La mia seconda interpretazione invece è che la scimmia nuda è la parte più inetta di noi, quella che è spogliata dalla ragione, che si comporta in maniera inebetita e balla senza ragione.
Voi che ne pensate?

Cambiano i Tempi

Avete notato che negli ultimi anni la musica è cambiata drasticamente?

musica

Ma andiamo con calma.

Alcuni programmi nomitati Reality e Youtube stanno cambiando velocemente il nostro mondo. Quest’ultimo mezzo in particolare rappresenta una nuova possibilità di ribalta dei giovani, un nuovo tentativo di trampolino di lancio.
Proprio dal “tubo” dei giovani completamente sconosciuti sono diventati pian piano famosi ed ora magari sono anche conosciuti nel mondo dello star sistem televisivo.
C’è chi gira film al cinema, c’è chi conduce o co-conduce programmi televisivi in prima serata, c’è chi fa il comico e fa serate di stand-up commedy, c’è chi è diventato un noto cantante, c’è chi conduce programmi radiofonici e così via.
Tuttavia, oltre a questi casi, la maggioranza degli youtubers “famosi” è diventata famosa semplicemente per la sua idiozia, reale o costruita che sia. Il Trash sulla piattaforma internet va davvero MOLTO di moda e ne fa da padrona.
Restringendo il campo in ambito musicale ora troviamo
Bello figo gu che canta “non pago l’affitto” o “tutti sanno che mangio pasta con tonno”
fino ad arrivare a “Il pagante” che vanta tra l’altro collaborazioni importanti e citano nei testi delle loro canzoni frasi del calibro di “Pettinero, lo shampoo col Dompero” riferito al
Dom Perignon, nota marca di champagne, oppure “La shampinsta senza pietà che chiedeva con che macchina fossi qui per limonare in limousine” oppure ancora “Non cerco mica storie con impegno e non pensavo che tu fossi una figa di legno” o “Di’ la verità, tu non sei di città ma delle campagne questo amore non durerà per sempre ma fino a quando finirà lo champagne Scusa ma ripenso al mio ex al polso aveva un Rolex”.

Fino ad arrivare al famosissimo Andiamo a Comandare del giovane Rovazzi.

Ora questo tipo musica sta davvero dilagando quindi la prima cosa che mi viene da pensare è che è proprio il mercato a chiedere questo genere di musica o di attrazioni. Se non ci fosse interesse per certe cose, certe cose non esisterebbero.

La mia domanda che vi pongo è: 20/30 anni fa il trash era meno diffuso perchè la società era migliore o perchè c’era più controllo sui mezzi di comunicazione? Sicuramente delle nicchie trash esistevano ma sinceramente non ne ricordo tantissime, soprattutto in ambito musicale.
E perchè ora i ragazzi hanno bisogno di ascoltare o vedere parole, testi, video di tale levatura intellettiva?

The sound of Silcence

Oggi un collega mi ha fatto ascoltare questa versione.. mi piace un sacco!

Buon ascolto e buona giornata (qui di pioggia)

 

Clima estivo

Finalmente a Milano ci sono più di 25 gradi ed un gran sole.. quindi per la felicità vi condivido questa canzone allegra con ritmo Rap-Reggae

 

 

Buon ascolto e buona giornata a tutti 🙂

La nuova canzone di Nitro mi piace

“Vorrei un mondo in bianco e nero come in pleasantville
dove i colori non li vedo e posso accenderli
dove il colore dei tuoi occhi può sorprendermi
se non ti prendo poi non so nemmeno come perderti.”

“Combattere per meritarti
abbatare i giudizi nei miei riguardi
ma siamo due sassi lanciati tornati diamanti
due cuori spezzati coi lati combacianti ,lo sai!”

bello il ritmo, belle le sonorità!